in

Le confessioni “molto private” di Francesco Totti

La decennale storia d’amore del fuoriclasse della Roma procede a gonfie vele tra vacanze in mari tropicali, sulla neve e in dimore principesche. Il calciatore, però, confessa i suoi trascorsi di gioventù senza tralasciare i particolari più intimi e questo trapela da un’intervista che ha rilasciato alla Gazzetta dello Sport. Francesco ricorda benissimo il primo bacio che ha dato a 12 anni e anche la prima volta che ha conosciuto, nell’intimità, una ragazza più grande di lui.

Francesco Totti

Non ha grandi ricordi del primo bacio: “lo si dà perché vedi gli altri che lo fanno, ma questo non trasmette né passione né amore e non sei neanche capace di darlo.” A quell’età non si capisce un granché, però ha fatto l’amore per la prima volta, a Tropea, con una ragazza romana 17 enne. Il gol invece lo ha sempre sognato e preferito di gran lunga.

Francesco Totti, nella sua confessione, va oltre dicendo che è stato anche con delle “signorine” prima di conoscere Ilary, il vero e unico amore della sua vita. Fosse per lui, riaprirebbe la “case di tolleranza” più che altro per un’igiene più sicura. Per quanto riguarda i “calciatori gay” è un argomento ancora tabù e crede proprio che su questo fronte non sia pronto né il calcio né l’Italia in generale: è triste tutto questo ma è così. Precisa, inoltre, che lui non ha mai conosciuto gay nel suo ambito di lavoro.

Francesco non si pronuncia su un eventuale terzo figlio ma chiude l’intervista parlando dei suoi due bambini e del loro futuro. In particolare si sofferma su Cristian e sull’eventualità che possa scegliere la carriera di calciatore. Chiamarsi “Totti” potrebbe essere una vera ossessione per lui e il paragone sarebbe inevitabile; si augura invece che faccia il tennista così, quando smetterà di giocare, potrà fargli lui da manager.

(foto: asroma.it)

Abi, Napolitano alle banche: adeguino assetti per aiutare la ripresa

Crozza Ballarò 9 luglio 2013

Crozza Copertina Ballarò, 9 luglio: Berlusconi e il suo “esercito” e gli F35 al posto dei canadair (Video)