in

Le dieci montagne più belle d’Italia [FOTO]

Nell’immaginario collettivo di molti, non solo turisti stranieri, l’Italia è il paese del sole e del mare. Vero, ma come dimenticare che buona parte del nostro territorio, oltre il 35%, è fatto di montagne? La nostra penisola è solcata dalla più lunga catena montuosa dell’Europa occidentale, gli Appennini, e sormontata dalla catena montuosa che annovera le vette più alte d’Europa, le Alpi.

Siamo dunque un paese di montagne, montagne belle, alcune davvero bellissime tanto da essere immortalate ogni anno in migliaia di scatti fotografici di professionisti e non. In questo articolo, in una classifica di preferenze del tutto personale, abbiamo elencato quelle che secondo noi sono le dieci montagne più belle d’Italia, da nord a sud.

10 – Monte Vettore

Il Monte Vettore svetta con i suoi 2478 metri d’altezza tra Marche ed Umbria, nella catena appenninica dei Monti Sibillini. E’ una montagna molto bella, anche se è tornata alla ribalta di recente per il devastante terremoto che ha colpito proprio l’area in cui sorge.

#mountain #montisibillini #cloud #montevettore #forcadipresta

Una foto pubblicata da Alessandro (@_gandhi_picio_) in data:

9 – Monte Amiata

Non poteva mancare una montagna della mia terra d’origine, la Toscana. E nella mia terra, la signora delle montagne, coperta da un mantello verde di boschi di castagni e faggi, è l‘Amiata. Che sia per il classico picnic di Ferragosto che per una passeggiata nella neve, l’Amiata per senesi e grossetani, come per moltissimi turisti stranieri che visitano la Toscana in ogni stagione, è una meta abituale ed amata.

8 – Stromboli

Lo Stromboli è un piccolo vulcano che dona anche il nome all’isola dell’Arcipelago delle Eolie che lo ospita, nel mar Tirreno Meridionale, di fronte alle coste di Sicilia e Calabria. Per chi frequenta i lidi tirrenici calabresi, in particolare tra Pizzo e Capo Vaticano, lo Stromboli è un vero e proprio oggetto del desiderio da fotografare. Un must sono i tramonti estivi, a metà agosto, con la sfera infuocata del sole che scompare dritta nel cratere dello Stromboli.

Voyage with MSC cruiser 2014 #vulcano #stromboli #sea #ocean #sicily #voayage #clouds #beauty #beautiful #photo #group #turists #seniors #old #people #MSC

Una foto pubblicata da Jaroslav Sklenář – manager (@lidocs) in data:

7 – Monviso

Il Monviso svetta in tutta la sua maestosità sulle Alpi Cozie, tra Piemonte, Liguria e Francia. Montagna ricca di acqua, il “Re di pietra” è visibile nelle giornate più limpide persino dalla Pianura Lombarda, a oltre 200km di distanza, con la sua forma piramidale.

6 – Monte Bianco

Il Monte Bianco è la cima più alta delle Alpi e non fosse altro che per questo merita di stare in questa classifica. E’ anche oggettivamente una bella montagna, lucente di ghiacci nella stagione fredda, spettrale nella vista notturna illuminata dalla sola luce delle stelle.

#dentedelgigante #courmayeurmontblanc #courmayeur #skyway #montebianco #montblanc #iolofaccioacourmayeur

Una foto pubblicata da Martina Azzalea (@marty_azza) in data:

5 – Vesuvio

Che dire del Vesuvio: oltre ad essere il simbolo di Napoli è una montagna che incarna lo spirito della terra in cui sorge, con la sua sagoma inconfondibile e dolce. Il fatto di ergersi ad un passo dal mare e di affacciarsi sul Golfo di Napoli lo aiuta a svettare anche tra le preferenze di turisti e viaggiatori.

4 – Etna

Con la sua forma perfetta, oltre ad essere il più alto tra i vulcani italiani, l’Etna con i suoi 3329 metri è anche la cima, anzi “‘A Muntagna” più alta presente su un’isola europea.

3 – Tre Cime di Lavaredo

Le Tre Cime di Lavaredo, nelle Dolomiti, sono forse le montagne più fotografate da sempre, per via della loro forma e dello stupendo colore. Meta di intere generazioni di alpinisti, non potevano mancare nel podio di questa classifica.

2- Cervino

Un’altra montagna bellissima sulle Alpi è il Cervino, terza vetta della catena per altezza con i suoi 4478 metri. Ci perdonino gli amici svizzeri, ma il versante più bello da fotografare è senza dubbio quello italiano, dalla parte di Cervinia per intenderci. E gli scatti pubblicati su Instagram, tra cui quello che vedete qui sotto, parlano chiaro!

1 – Monte Rosa

Al primo posto di questa classifica c’è lui, il Monte Rosa. Forse perché è l’unica montagna che riesce a catturare anche lo sguardo basso dei milanesi, quando sbuca incipriato di rosa nelle albe fredde d’inverno, spazzato dalle raffiche di Foehn. Forse perché domina maestosa la Valsesia e la pianura sottostante, come un grande ed imperturbabile guardiano. Forse perché lo puoi fotografare da molte prospettive, come quella catturata nello scatto qui sotto realizzato dalla montagna di Brunate, sopra il Lago di Como, un centinaio di chilometri più a ovest.

Written by Andrea Monaci

49 anni, è direttore editoriale di Urbanpost.it fin dalla sua fondazione nel 2012. Ha iniziato la sua carriera nel 1996, si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto per "Il Secolo XIX", "Lavoro e Carriere", "La Voce dei Laghi", "La Cronaca di Varese".

Regali di Natale 2016 per telefilm addicted: idee originali per lei e per lui

Tacco 12!…E non solo: stasera la prima puntata, conduce Cristina De Pin