in

Le donne di 50 anni sono insoddisfatte della loro linea

Finora si puntava il dito contro le adolescenti e le donne più giovani, accusate di essere ossessionate dalla loro linea e dal peso forma. Ed invece, le più preoccupate per i chili di troppo sarebbero proprio le sagge 50enni.

A rivelarlo sono i ricercatori del Centro per i Disordini Alimentari dell‘Università del Nord Carolina (USA), che hanno condotto uno studio, intervistando circa 1.800 soggetti femminili esattamente di anni 50. Udite! Udite! Ben l’88% delle intervistate ha dichiarato di essere insoddisfatta della propria forma fisica, e della conseguente taglia indossata. Mentre un esiguo 12% si sente appagata, ma non completamente, del proprio aspetto esteriore.

fitness terza età

Infatti, come sottolinea la coordinatrice della ricerca, Cristin Runfola Questa minoranza si sente complessivamente meglio del rimanente 88 %, che invece si dichiara del tutto insoddisfatta del proprio aspetto, ma sostenere che questa minoranza sia serena porta fuori strada perché il livello di insoddisfazione per invecchiamento e altri difetti estetici è pari alle altre“. Difetti esteriori, individuabili nelle rughe (per il 78,8% di questa minoranza), nel viso nel suo complesso (53,8%) e nella pancia (56,2%). “Fa riflettere – nota la Runfola – che così poche donne, in età matura, vivano più serenamente il rapporto col proprio aspetto”.

Un’altra curiosità dell’indagine viene dal fatto che le donne più soddisfatte della propria linea sono proprio quelle che si danno da fare di più nelle attività fisiche ed hanno minori comportamenti instabili o disordini alimentari nei confronti della propria alimentazione mantenendo, così, una massa corporea decisamente meno abbondante.

Per la serie: lo sport è salute, a qualsiasi età!

Seguici sul nostro canale Telegram

borsa gufo

Moda, spopola tra i vip la borsa gufo firmata Mary Frances

anticipazioni centovetrine

Anticipazioni Centovetrine mercoledì 16 ottobre: Laura viene arrestata