in ,

Le Iene anticipazioni, stasera in onda l’omaggio a Nadia Toffa: l’ultimo progetto in un video inedito

“Niente per noi sarà più come prima”: lo avevano annunciato Le Iene che, questa sera martedì 1 ottobre 2019, tornano in tv con una nuova stagione: la prima senza Nadia Toffa. O meglio, senza la partecipazione fisica della storica inviata del programma di approfondimento di Italia 1, che sarà invece presente con un video messaggio. Quasi un testamento per la bionda bresciana che, in ogni modo, ha voluto esserci. E anche quando i video saranno terminati, ci sarà lo stesso, nella mente e nel cuore di chi l’ha sempre seguita con amore e di chi, per anni, ci ha lavorato a fianco. Come Davide Parenti e Giorgio Romiti, che per volere di Nadia, si sono ‘prestati’ a realizzare il suo ultimo progetto.

le iene anticipazioni

Le Iene anticipazioni stasera, l’ultimo progetto di Nadia Toffa

Un video lungo venti minuti che, stando alle anticipazioni delle stesse Iene, sarà trasmesso questa sera, nella puntata di apertura del programma di inchiesta. Le registrazioni, che risalgono al dicembre 2018, sono state fortemente volute dalla Toffa, che ha chiesto di raccontare – con l’aiuto della sua redazione – il suo anno di lotta. E così, invitati a casa propria Davide Parenti e Giorgio Romiti, rispettivamente creatore e autore del programma, la vulcanica conduttrice ha dato il via al suo testamento. «Vedremo quanto tempo avrò ancora, ma non credo molto», aveva detto la Toffa consapevole del destino crudele.

Cento Iene strette nell’abbraccio per la conduttrice bresciana

Capelli corti e spettinati, viso gonfio ma sorriso immancabile, Nadia registra la clip nella cucina di casa: «In questo ultimo anno sono cambiata tantissimo, non è il quanto vivi, ma come vivi. Quando muore una persona, trovo stupida la domanda: quanti anni aveva? Non contano gli anni, ma se hai vissuto intensamente. Io sto facendo il possibile per ritardare la mia morte, tutte le cure possibili. Vedremo quanto tempo avrò ancora, ma non credo molto». Proprio per questo, l’idea dell’inviata era quella di ripercorrere l’anno più duro della sua vita: «La sorpresa – aveva detto parlando del suo progetto – è che vorrei incontrare amici, vecchi, nuovi, persone care, parenti, colleghi che hanno lasciato un segno in questo mio ultimo anno tremendo, persone che contano davvero. Vorrei che tu mi aiutassi a filmare questi incontri». E questa sera, in studio, ben 100 Iene si riuniranno per salutare Nadia in un abbraccio calorosissimo che ricongiungerà i colleghi che nell’arco dei 23 anni hanno vestito i panni di Iena.

Leggi anche —> Nadia Toffa è morta, Le Iene: «È stato tanto facile piacersi, così difficile lasciarsi…»

Eleonora Rocchini incidente, come sta ora l’ex di Oscar Branzani: «È stato tremendo!»

Sabrina Salerno Instagram, camicia bagnata e seno nudo: «La nostra eterna ragazza!»