in ,

Le Iene caso Weinstein, anche Clarissa Marchese vittima di un regista italiano

Caso Weinstein, Clarissa Marchese a Le Iene Show: “Mi hanno chiesto di spogliarmi”

Ieri sera il programma televisivo Le Iene Show è tornato sul caso Weinstein, che ormai da qualche settimana tiene banco nel mondo del cinema. I giornalisti del programma di Italia Uno hanno intervistato Clarissa Marchese, ex tronista di Uomini e Donne che attualmente vive a Miami insieme al fidanzato Federico Gregucci. La modella ex vincitrice di Miss Italia ha ammesso di essere stata anche lei vittima di un noto regista italiano: Clarissa Marchese veniva convocata per un provino e il regista le chiedeva di spogliarsi davanti a lui, ma lei ovviamente ha sempre rifiutato.

L’ex tronista di Uomini e Donne non rimpiange di aver rifiutato tali avance, anzi, dice di essere orgogliosa di avere detto ‘no’ e soprattutto di aver raggiunto i suoi obiettivi senza scendere a compromessi. La modella siciliana, inoltre, confessa che altre colleghe invece hanno accettato, sottolineando come il peso della carriera e del successo abbia potuto ingannare queste ragazze.

Il caso Weinstein dunque si allarga e anche in Italia, oltre che negli Stati Uniti, diventa una realtà. Clarissa Marchese si aggiunge alla lista delle numerose attrici che hanno raccontato di aver subito delle violenze, anche solo verbali, da registi italiani. Il programma Le Iene Show continuerà ad indagare sul caso, cercando nuove ed importanti dichiarazioni.

Seguici sul nostro canale Telegram

GF Vip 2 Ivana riceve il settimo aereo, Cecilia Rodriguez diventa gelosa

italiana morta in cina

Morta in Cina: Anna precipitata da sola da terzo piano hotel, i dubbi dei familiari