in ,

Le persone più soporifere da portare a cena, sono 10

Quando si decide di andare a cena fuori si ha voglia di distrarsi un po’, di ridere, di assaporare una cucina un po’ diversa da quella quotidiana e di rilassarsi in compagnia. Non si ha voglia di vivere scene imbarazzanti o di sorbirsi monologhi lunghi sulle capacità migliori culinarie. Diffidate da 10 categorie se non volete addormentarvi a tavola.

10 categorie soporifere

1 – Gli inconsapevoli: sono quelli che al ristorante si stupiscono di tutto e ripetono con frequenza -Ma davvero si cucina così? Ma davvero la pasta all’amatriciana vuole il guanciale? Ma davvero? – Al quarto -Ma davvero-, potete alzarvi a fare la prima pausa rinfrescante alla toilette. 2 – Gli chef improvvisati: poche parole, loro sono quelli che cucinano meglio del cuoco del ristorante, peccato che non vi abbiano mai invitato a cena. 3 – I mescolatori: provano a combinare ingredienti di piatti diversi insieme e vi chiedono di assaggiare. Nulla da aggiungere. 4 – I maniaci: annusano tutto, dai tovaglioli ai bicchieri e vogliono farlo anche sui vostri. Cedete e mostrate l’Amuchina che avete, li farete smettere.

5 – I rifinitori: quelli che cambiano tutti i piatti facendo delle modifiche. Non annoiano, solo se per gusti o intolleranze, ma se lo fanno perché -Ti dico io che ci starebbe meglio-, lo fanno sempre. 6 – I rimembranti: tutto ciò che mangiano al ristorante lo hanno già mangiato da un’altra parte. Pesantissimi. 7 – I “Pasta al Burro”: loro sono tutti i genitori che ordinano la pasta al burro al figlio, perché -Non mangia altro fuori casa-, non è vero! Non glielo fate provare!

8 – Gli inappetenti: chi legge il menù per ore e alla fine ordina un antipasto con porzione contenuta. Perché? Perché? 9 – I crudi cotti: loro vogliono i cibi crudi (tipo il carpaccio), cotti. 10 – I pizza sempre: quelli che a cena finita, 4 pietanze ordinate e mangiate, dicono -Ma non era meglio una pizza?-

Seguici sul nostro canale Telegram

Manchester United facebook

Premier League, Manchester Utd-Hull City 3-1: il brutto fallo di Meyler su Januzaj (Video)

Meditaggiasca: 10-11 maggio a Taggia