in

Le spiagge della Sardegna più belle e sconosciute

Sembrano le tipiche spiagge da cartolina che si trovano ai Caraibi e alle Hawaii, eppure sono molto più vicine di quanto possa sembrare: si trovano in Sardegna spiagge con la sabbia finissima e l’acqua cristallina, dove tutti vorrebbero trascorrere le vacanze al mare. Dal nord al sud della terra sarda, abbiamo selezionato le spiagge più belle e sconosciute della Sardegna.

Olbia è una zona molto conosciuta e visitata del nord est della Sardegna, ma quì si trova anche una spiaggia bellissima meno nota: San Teodoro è una spiaggia paradisiaca, con acqua cristallina e spiaggia finissima. Più a ovest si trova Stintino: è in assoluto la spiaggia più bella del nord ovest della Sardegna, nei pressi di Sassari, con i suoi colori brillanti. Ancora nella zona occidentale della Sardegna si trovano la Spiaggia di Piscinas e Chia.

Le coste dell’est della Sardegna sono note per la loro sabbia fine, i colori brillanti e l’acqua cristallina, che permette di vedere i bei colori del fondale. In questa zona, le spiagge più belle sono quelle di Cala Mariolu, Cala Goloritzè, Cala Girgolu e Cala Brandinchi. Non è affatto da meno la zona a sud est della Sardegna, con la spiaggia di Porto Giunco e Villasmius.

Image credit: Gabriele Maltinti/Shutterstock

Amadeus parolaccia, altro che “Mezzogiorno in Famiglia”: ecco cosa è successo [VIDEO]

Manchester United PSV

West Ham Manchester United posticipata, scontri fuori dallo stadio: le ultime notizie