in

Le spiagge più belle della Grecia: sabbia bianca o rosa? Da Balos a Elafonissi

La Grecia e le suo isole non hanno nulla da invidiare alle tipiche spiagge da cartolina dei Caraibi e della Hawaii: le spiagge greche sono altrettanto affascinanti e paradisiache. Dalla sabbia rosa di Elafonissi alla sabbia bianca della spiaggia della Laguna di Balos, sarebbe davvero bello potersi concedere almeno un giorno in ciascuno delle spiagge greche più belle.

La spiaggia di Elafonissi in Grecia è una delle spiagge più ricercate in Grecia: la fine sabbia rosa e l’acqua turchese creano una sinfonia di colori alla quale è difficile resistere. Chi non vorrebbe lasciarsi cullare dalle onde in un posto come questo? Spiaggia bianca e acqua color smeraldo sono invece il connubio perfetto che ha fatto della Laguna di Balos una delle spiagge più rinomate di tutto il mondo. Di fronte alla pittoresca Isola di Gramvousa, a Creta, è una delle spiagge greche più belle.

I colori delle spiagge greche non sono ancora finiti: dopo la sabbia rosa e la sabbia bianca delle spiagge precedenti, vi parliamo della Red Beach a Santorini. Il colore rosso della sabbia è dovuto all’origine vulcanica della spiaggia. La piccola baia è bagnata da acqua trasparente.

Image credit: Tupungato/Shutterstoch – Spiaggia di Elafonissi

Trenino Verde Sardegna 2016

Trenino Verde Sardegna 2016: a giugno ricominciano i viaggi panoramici

JA Startup Program fondare azienda innovativa università

Startup Day, al via a Roma la seconda edizione del Myllenium Award