in ,

Le tartarughe marine nate sulla spiaggia di Strongoli, in Calabria

Ventuno tartarughe marine Caretta Caretta sono nate ieri nel tardo pomeriggio sulla spiaggia di Strongoli, in Calabria, uno dei lidi più belli del litorale crotonese. I piccoli animali sono state avvistati da un gruppo di turisti, in un angolo appartato della spiaggia in località ex Lido Labernarda.

Strongoli Tartarughe Marine

Le piccole tartarughe hanno fatto poi l’incontro con il mare in tarda serata, attorniate da una folla di curiosi, e assistite dalle persone che le hanno ritrovate sul lido strongolese.

Le Caretta Caretta, comuni nel mediterraneo, sono però in estinzione nelle acque costiere italiane. Alla fine di luglio un altro lieto evento si  era verificato sempre in Calabria, questa volta però sulla costa tirrenica, nei pressi di Falerna, dove una Caretta Caretta aveva depositato ben 96 uova: in questo caso però si era optato per l’intervento di tecnici del Wwf e dell’Università della Calabria per la conservazione in “incubazione” fino a settembre.

Seguici sul nostro canale Telegram

Fiumicino: rubata la Ferrari 599 GTB dell’attaccante del Catania Maxi Lopez

Roma, Garcia dopo la multa: “Non sapevo che era vietato parlare a telefono”