in

Le tre rose di Eva 2 anticipazioni 17 settembre, Aurora scopre che Amedeo è suo padre

Il passato di Aurora Taviani ritorna nella terza puntata della fiction “Le tre rose di Eva 2”, in onda martedì 17 settembre. Aurora (Anna Safroncik) si è ormai ripresa del tutto: nella seconda puntata la donna rischiava infatti la vita, essendo stata colpita con uno sparo da Viola Camerana. Tornata a Primaluce, la Taviani ritrova una vecchia videocassetta che la porta a scoprire un importante segreto legato al suo passato…

le tre rose di eva

Nella videocassetta protagonista è Amedeo Torre (Mario Cordova), il “dottore” di Villalba, che gioca con le tre sorelle Taviani e la loro madre Eva (Barbara De Rossi). Aurora intuisce così che Torre potrebbe essere il padre che non ha mai conosciuto e, al settimo cielo per questa scoperta, mostra la videocassetta alle sorelle Marzia (Karin Proia) e Tessa (Giorgia Wurth).

Le sorelle di Aurora deludono le aspettative della donna: Marzia e Tessa sono infatti convinte che la presenza di Amedeo Torre nel video sia soltanto un caso e che quella di Aurora sia soltanto una fantasia senza fondamento. Aurora decide così di domandare a nonna Ottavia (Paola Pitagora), la quale nega la presunta paternità di Amedeo Torre. Aurora, decisa a tutto pur di scoprire la verità, vuole parlare con il dottore ma, proprio la sera prima dell’incontro, l’uomo fa una scoperta sconvolgente.

Seguici sul nostro canale Telegram

Ligue 1: l’austerity francese colpisce anche Ibrahimovic e Cavani

Roberto Carlos al veleno: “Ho lasciato l’Anzhi per colpa di Eto’o”