in

Le tre rose di Eva 2 anticipazioni puntata 4 dicembre: Alessandro spara ad Edoardo

Ennesimo colpo di scena nella nuova puntata della fiction “Le tre rose di Eva 2”, in onda mercoledì 4 dicembre: Alessandro Monforte avrà finalmente la sua vendetta! Da tempo l’uomo è alle prese con le indagini su Pietrarossa, a partire dalla raccapricciante scoperta degli scheletri nelle vigne della tenuta. I tanti interrogativi su Pietrarossa lo avvicinano sempre più ad Aurora, quest’ultima sulle tracce della sua vera madre, Rosa Gori, l’unica vera proprietaria del misterioso castello.

le tre rose di eva 2

Nelle ultime puntate, Alessandro sembra aver riscoperto il forte sentimento per la bella Taviani, pur rimanendo legato a Veronica. L’uomo non può, dunque, rimanere con le mani in mano quando scopre che Aurora è misteriosamente scomparsa. La sua preoccupazione, insieme a quella di Tessa e Maria, viene ignorata dai Carabinieri, in quanto il procuratore Ferentino ha ordinato di non avviare le ricerche prima delle 48 ore canoniche. Da qui, la determinazione di Alessandro nel trovare da solo e a tutti i costi la sua Aurora…

La lunga ricerca di Alessandro lo conduce dritto ad Edoardo, coinvolto nelle vicende della Confraternita di Villalba. Il giovane Monforte ha, infatti, ricevuto l’ordine di sbarazzarsi di Aurora Taviani per impedire che la donna scoprisse l’antico segreto di Pietrarossa. Edoardo, da sempre innamorato di Aurora, decide di non ucciderla ma soltanto di nasconderla per un pò di tempo. Quando Alessandro trova Aurora e viene a conoscenza del fatto che dietro alla sua scomparsa si nasconde il fratello, egli decide di sparargli e di lasciare cadere il suo corpo nelle acque del lago.

Written by Rosaria Cucinella

Nata nella ridente Sicilia, 21 anni e tanta passione per la scrittura ed il giornalismo online. Amo la cucina, la primavera, i red carpet della gente famosa e i film d'azione. Mi piace la moda ma paradossalmente non amo seguirla: la lunaticità comanda anche il mio stile...

Ballarò con Giovanni Floris

Anticipazioni Ballarò 3 dicembre: “Nuova maggioranza ma sempre IMU”

PSG, sincerità Thiago Silva: “Pallone d’Oro? Difficile per me”