in

Le tre rose di Eva 2 anticipazioni puntata 4 dicembre, Ruggero tenta di uccidere Aurora

Ruggero Camerana, il personaggio interpretato da Luca Ward, torna ad essere protagonista nelle ultime puntate della fiction “Le tre rose di Eva 2”. Il cattivo della prima stagione è stato richiamato all’attenti da un altro spietato personaggio, quello di Elisabetta: la donna lo sta infatti minacciando, tenendo in ostaggio Viola Camerana, per prendere in mano le redini della Confraternita. E Camerana, al settimo cielo dinanzi alla notizia che la figlia è ancora viva, sarà pronto a tutto pur di riabbracciarla…

elisabetta le tre rose di eva 2

Sono trascorsi trent’anni dall’ultima volta in cui Ruggero Camerana ha messo piede a Pietrarossa. L’uomo torna nel misterioso castello per cercare la figlia, essendo convinto che lei si trovi nei sotterranei della tenuta. In realtà, la giovane Camerana è stata rinchiusa in un pozzo scavato nelle vigne di Pietrarossa, un luogo che soltanto Elisabetta conosce. Ruggero si trova così con le mani legate, costretto ad assecondare le richieste di Bettina per salvare la figlia.

Pare che Ruggero si troverà di fronte ad una richiesta particolare: uccidere Aurora Taviani. La donna è stata, infatti, nascosta in un luogo sicuro da Edoardo Monforte; quest’ultimo non ha avuto il coraggio di uccidere la moglie, pur avendo ricevuto l’ordine dai vertici della Confraternita. Nella nuova puntata de “Le tre rose di Eva 2”, Ruggero Camerana tenterà dunque di uccidere Aurora, avvicinandosi a lei con in mano un’accetta. L’uomo avrà il coraggio di uccidere la figlia di Rosa Gori, la giovane al quale risulta legato da un antico segreto?

Seguici sul nostro canale Telegram

PSG, sincerità Thiago Silva: “Pallone d’Oro? Difficile per me”

Piazzapulita con Corrado Formigli

“Piazzapulita” 2 dicembre: “Il Governo secondo Matteo”, il Movimento 5 Stelle e Beppe Grillo e le interviste a Romano Prodi e Lele Mora (Video)