in ,

Le tre rose di Eva, Anna Safroncik abbandona la fiction per sempre

Chi lo dice che il protagonista di una fiction non può morire? E’ quello che è successo al personaggio di Aurora de Le Tre Rose di Eva, interpretato dalla bella Anna Safroncik: sembra proprio che l’attrice ucraina abbia deciso di abbandonare per sempre la soap opera Mediaset, lasciando insoddisfatti i suoi moltissimi fan. Nella decima puntata de Le Tre Rose di Eva 3, andata in onda ieri sera su Canale 5, Aurora ha perso la vita in seguito alle ferite riportate durante la sparatoria che aveva coinvolto anche il suo amato Alessandro.

Viene da chiedersi quali siano i motivi che abbiano spinto di produttori della serie ad eliminare uno dei personaggi più in vista e più apprezzati dal pubblico: a quanto pare la decisione è stata della stessa Safroncik e lo dimostrerebbe un lungo messaggio da lei condiviso sul suo profilo Facebook. “Cari amici, qui finisce la mia avventura nei panni di Aurora. Sono state 3 stagioni meravigliose e voglio ringraziare Voi tutti per la gioia che mi avete dato in questi tre anni” dice l’attrice apparentemente indifferente all’idea di lasciare Le Tre Rose di Eva, aggiungendo che “Il vostro affetto mi ha fatto essere ancora più grata di avere l’opportunità di fare questo lavoro, che amo e con il quale cerco, attraverso i miei personaggi, di portare spensieratezza insieme a coraggio e forza d’animo alle donne che si rivedono in me”.

Il post si conclude poi con la promessa che la fiction, nonostante la dipartita del suo personaggio, continuerà a regalare ai fan sorprese e emozioni grandissimeMassimo Del Frate, direttore del Dipartimento fiction in Endemol, tuttavia ha dimostrato su Twitter tutto il suo disappunto riguardo quanto accaduto: “Grazie Aurora! Ma è incomprensibile la scelta di chi ha voluto tradire milioni di spettatori”.

blackberry

Crisi BlackBerry: azioni pronte a essere vendute a Microsoft, Huawei e Xiaomi

Juventus News

Juventus – Napoli risultato finale: 3-1 highlights, sintesi e video gol Serie A