in ,

Lecce, 16enne accoltellato da venditore ambulante: aveva difeso l’amica dalle sue avances

Lecce: un 16enne è stato accoltellato con un taglierino da un venditore ambulante di nazionalità africana, dopo che aveva difeso l’amica dalle sue avances offensive. Il fatto è accaduto davanti a un discount a Galatone, dove l’ambulante era solito sostare.

Il minorenne sarebbe stato ferito con arma da taglio dopo avere avuto un diverbio con il venditore, che aveva espresso apprezzamenti pesanti sulla sua amica. Ora è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Vito Fazzi di Lecce, ma fortunatamente non è in pericolo di vita. Soccorso con un’ambulanza del 118, il giovane era stato subito condotto al pronto soccorso in codice rosso. L’aggressore è stato rintracciato dalle forze dell’ordine e arrestato.

“L’accattonaggio molesto non può essere tollerato, perché ormai è stata superata la soglia di sicurezza”, ha dichiarato il sindaco di Galatone, Livio Nisi, annunciando l’intenzione di chiedere l’intervento del prefetto di Lecce. “Fortunatamente questo atto grave non ha avuto conseguenze tragiche, ma quanto accaduto non può essere sottovalutato”.

Beautiful anticipazioni settimanali

Beautiful anticipazioni puntate americane: spionaggio, segreti e sotterfugi, ma soprattutto la gravidanza di Steffy

Destinazioni di tendenza per Pasqua 2017: c'è anche Città del Capo

Pasqua 2017: 13 viaggi “di tendenza” da fare in Italia e all’estero [FOTO]