in

Léger e la visione della città contemporanea in mostra a Venezia fino al 2 giugno 2014

La rappresentazione della città contemporanea è il tema attorno a cui si snoda la grande esposizione che il Museo Correr di piazza San Marco a Venezia dedica alla figura del grande artista francese Fernand Léger.

Stop navi Venezia

Si intitola Léger. La visione della città contemporanea 1910 — 1930 e raccoglie oltre cento opere dell’avanguardia parigina del primo Dopoguerra del Novecento, di cui oltre sessanta del famoso artista.

Curata da Anna Vally e voluta dalla Fondazione Musei Civici di Venezia, con la collaborazione de The Philadelphia Museum of Art, l’esposizione esplora la rappresentazione e l’evoluzione della città in cinque sezioni (La metropoli prima della Grande GuerraIl pittore della cittàLa PubblicitàLo SpettacoloLo Spazio), passando attraverso vari linguaggi espressivi.

Biglietto intero a 13 euro. Per saperne di più, visita il sito ufficiale.

(autore dell’immagine principale: Tom Ipri, da Flickr.com)

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Juventus, tre grandi nomi per il mercato: Nani, Cuadrado e Mandzukic

Take Action concorso spot Ail

Concorso “Take Action 2014”: crea uno spot per promuovere la lotta ai tumori