in ,

Legge di stabilità: una lunga notte di passione in Parlamento

La Legge di Stabilità tanto agognata dal governo di Renzi, durante una lunga nottata di passione politica riesce ad incassare la fiducia alle prime luci dell’alba. Intorno alle 5 di mattina il maxi emendamento incassa il via libera del Senato con 162 sì e 37 no.

Si è resa necessaria una revisione in corsa del testo in quanto le opposizioni, M5S in primis, accusano il governo di aver presentato un testo pieno di errori; il partito dei grillini chiede un rinvio in commissione, senza successo, quindi non partecipa al voto. Vaccaro asserisce: “ci chiedete di votare Topolino“. Forza Italia abbandona i lavori perché, secondo il capogruppo: “Non possiamo partecipare ad una delle pagine peggiori della vita parlamentare italiana“.

Poco dopo FI rivede la propria posizione rientrando nel sistema di voto, che sarà ovviamente contrario. Soddisfatto Renzi che twitta immediatamente i propri ringraziamenti ai colleghi che hanno supportato l’emendamento. Si attende ora l’ok della Camera, che potrebbe arrivare già all’inizio della settimana.

 

Orticolario concorso giardini Cernobbio 2015

Orticolario 2015: al via il concorso di giardinaggio creativo per architetti e designer

camacho calciomercato inter

Calciomercato Inter ultimissime: Camacho, nuova idea per il centrocampo