in ,

Legge elettorale, Berlusconi ritira disponibilità sul premio di maggioranza. Presentato emendamento salva Lega

Il risultato più evidente a cui la trattativa sulla legge elettorale sta portando al momento è l’innalzamento della soglia che fa scattare il premio di maggioranza, si potrebbe passare dal 35% al 38%. La richiesta di questa variazione arriva sul negoziato direttamente dal Presidente Napolitano, il quale si era espresso per un rischio grosso di incostituzionalità se il premio di maggioranza fosse scattato sotto la soglia del 38%. Per permettere che la discussione andasse avanti, Matteo Renzi ha chiesto ai membri della commissione PD il ritiro tecnico degli emendamenti che riguardano le percentuali per il premio di maggioranza e le soglie di sbarramento per i piccoli partiti. Silvio Berlusconi, che attraverso Denis Verdini aveva accennato una disponibilità per la modifica al rialzo, al momento chiude con un no.

Matteo Renzi Leader Vincente

Il negoziato si è svolto tra Matteo Renzi e Denis Verdini. Berlusconi è rimasto ad Arcore, ma ben presente telefonicamente all’incontro decisivo. Sulle preferenze invece non si profilerebbero problemi di costituzionalità, anche se il Presidente della Repubblica avrebbe chiesto di abbassare la soglia per i partiti dentro la coalizione al 4% e al 6% quella per i partiti non coalizzate. Su queste altre due soglie la trattativa è ad un punto morto.

I berlusconiani non ne vorrebbero sapere di far passare anche queste richieste del Colle perché l’altra partita che giocano è quella di non permettere ad Alfano di presentarsi da solo. Mentre un emendamento presentato da Forza Italia mirerebbe a salvare la Lega Nord. La proposta assegna seggi ai partiti con forte radicamento regionale, “che abbiano presentato liste in non più di 7 circoscrizioni e abbiano ottenuto almeno l’8% dei voti”.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Anticipazioni Il segreto martedì 28 gennaio: Emilia è incinta

Justin Bieber

Justin Bieber espulso dagli States: arriva la petizione alla Casa Bianca