in ,

Legge elettorale, Matteo Renzi apre a Beppe Grillo: possibile accordo con i 5 Stelle?

Il patto del Nazareno con Silvio Berlusconi “scricchiola”, lo ha confermato ieri sera il premier Matteo Renzi, che comunque si è detto deciso a portare avanti la riforma della legge elettorale, con o senza l’appoggio di Forza Italia. Anche Maria Elena Boschi, stamani intervistata da Maurizio Belpietro, lo ha ribadito: “Purtroppo non possiamo aspettare i tempi di Forza Italia, spero che si chiariscano al loro interno e che superino i loro dissidi, altrimenti andremo avanti comunque”.

Il Pd avverte: si cercheranno altri voti in Parlamento e, perché no, ci rivolgerà anche al M5S. Matteo Renzi, quindi, disposto ad aprire a Beppe Grillo. Tra i due non ci sarebbe stata alcuna telefonata, ma un accordo informale che attende di conoscere ulteriori sviluppi. “La legge elettorale del M5s esiste già, spero che il Pd colga l’occasione per prendere in considerazione il Democratellum “,  ha dichiarato il vice presidente della Camera Luigi Di Maio.

belen rodriguez santiago facebook moglie madre

Belen Rodriguez Facebook: mamma con i poteri e donna provocante

EICMA 2014: benvenuti alla fiera del testosterone (foto)