in ,

Legittima Difesa: cosa prevede la nuova legge, oggi il voto finale

Legittima Difesa, oggi il voto finale sulla nuova legge che regolerà la presunzione di difesa in casi limite. Con la nuova norma, infatti, diventa giusta la reazione di fronte ad un’aggressione e all’introduzione violenta nelle proprietà, ma sempre con la necessità di proporzione tra difesa, offesa e attualità del pericolo. La Camera vota la legge sulla Legittima Difesa  con il favore della maggioranza e l’opposizione del centrodestra. Ma cosa cambia con questa nuova legge? Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Tutto sul mondo delle news con UrbanPost

Legittima Difesa legge: i nuovi limiti

Con la nuova legge sulla Legittima Difesa, viene specificato che si considera legittima difesa la reazione a un’aggressione in casa, in negozio o in ufficio commessa di notte o all’introduzione con violenza, minaccia o inganno. Resta comunque ferma la necessità che debba esservi proporzione tra difesa e offesa e l’attualità del pericolo. Può esservi proporzione se la difesa anche con armi riguarda un’aggressione domiciliare che mette in pericolo la propria o l’altrui incolumità oppure, ma in questo caso solo quando non vi è desistenza e vi è pericolo di aggressione, se si difende il proprio patrimonio.

Le ultime notizie utili con UrbanPost

Legittima Difesa Legge: quando è esclusa colpa

Legittima Difesa, con la nuova legge viene esclusa colpa per turbamento. Con la nuova disposizione normativa, la legittima difesa domiciliare è sempre esclusa la colpa di chi spara se l’errore, in situazioni di pericolo per la vita e la libertà personale o sessuale, è conseguenza di un grave turbamento psichico causato dall’aggressore.

Le breaking news con UrbanPost

Legittima Difesa Legge: spese a carico dello Stato

Nel caso in cui sia dichiarata la non punibilità per legittima difesa, tutte le spese processuali e i compensi degli avvocati saranno a carico dello Stato. Un onere per l’erario stimato in 295.200 euro a decorrere dal 2017. 

di maio m5s news

Di Maio Harvard discorso: “I vaccini sono obbligatori, noi poco istruiti? Gli esperti hanno rovinato l’Italia” (VIDEO)

regina elisabetta II, regina elisabetta II principe filippo, riunione a buckingham palace,

Regina Elisabetta II: l’urgente riunione a Buckingham Palace che ha allarmato i media inglesi