in ,

Lenticchie a Capodanno: 5 varietà da mangiare

Mangiare le lenticchie a Capodanno è un simbolo di portafortuna, ma quali lenticchie assaporare nella notte che concluderà il 2015 e accoglierà il 2016? Scopriamolo insieme con Urban Benessere – Alimentazione, ecco 5 varietà di lenticchie tutte da gustare con piacere.

1 – Le lenticchie verdi di Altamura: di origine pugliese, sono lenticchie grandi verde scuro, buonissime, ottime da assaporare come contorno; 2 – Le lenticchie di Villalba: lenticchie di Caltanissetta, Sicilia, che vengono raccolte a giugno, ma si possono trovare tutto l’anno, e per la notte di inizio almeno un cucchiaio va mangiato! 3 – Le lenticchie beluga: il loro nome deriva proprio dalla somiglianza con il caviale beluga, sono nere e lucenti, di origine asiatica, ottime come contorno, buonissime anche come ingrediente principale di una zuppa di verdure o di legumi.

=> Ecco quali sono gli 8 cibi portafortuna da mangiare a Capodanno

4 – Le lenticchie rosse: sono lenticchie veloci da cucinare, molto spesso si trovano già decorticate e non c’è bisogno di metterle in ammollo, buonissime da abbinare con altri legumi per un primo piatto ricco di sapore; 5 – Le lenticchie di Castelluccio di Norcia: lenticchie italiane molto pregiate, per chi ama la tradizione del Belpaese, un cucchiaio il primo gennaio non se lo fa mancare…

Photo Credit: baibaz / Shutterstock

Dove vedere Benfica-Manchester United

Mourinho, il comunicato dello staff dopo l’addio al Chelsea: “Non ha bisogno di riposare”

Che Tempo Che Fa anticipazioni puntata 20 dicembre

Che Tempo Che Fa anticipazioni puntata 20 dicembre: Laura Pausini ospite