in ,

Leo Messi, rigore Copa America: il pallone all’asta, prezzo di partenza da urlo

Non c’è pace in questo periodo per la pulce argentina Leo Messi che, dopo essere stato condannato a 21 mesi di reclusione per frode fiscale, deve fare i conti ancora col rigore sbagliato in finale di Copa America contro il Cile. Il pallone di quella storta serata per il campione del Barcellona infatti è stato messo all’asta, con un prezzo di partenza pari a 27.000 euro.

LEGGI LE ULTIME NEWS DI CALCIOMERCATO

Il pallone calciato alle stelle da Leo Messi quindi sarà un ricordo molto amaro per il giocatore che, dopo aver perso l’ennesima chance di vincere un trofeo con la sua Argentina, ha anche annunciato il ritiro dalla Nazionale. Periodaccio per il numero 10 blaugrana dunque. Adesso il pallone del famoso calcio di rigore diventa l’oggetto del desiderio di numerosi tifosi, probabilmente cileni.

L’asta è partita dal tifoso cileno Pedro Vazquez, che si accaparrò il pallone calciato da Leo Messi dagli undici metri. Queste le sue parole a Marca: ‘Sarebbe bello tenerlo con me, anche se sarebbe un rischio a causa del valore sempre più elevato. Per questo ho preso la decisione di venderlo’. Per una volta Messi ha fatto la fortuna dei suoi avversari, nel vero senso della parola.

RIMANI AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS DI SPORT CON URBANPOST

Ac/Dc Cliff Williams, lo storico batterista gela la band: “Ho finito qui”

Euro 2016 finale

Portogallo – Francia pronostico e quote per le scommesse finale Euro 2016