in

Leonardo DiCaprio produttore ed interprete del film su King Harald

Si torna a riparlare di un controverso progetto sui marinai guerrieri scandinavi. La star Hollywoodiana Leonardo DiCaprio  sarà il produttore e forse anche il protagonista di un biopic  storico sull’ultimo grande re della potente popolazione nordica dei vichinghi dell’XI secolo, Harald Hardeada ovvero Harald III. Quest’ultimo è ricordato per aver invaso nel 1066 l’Inghilterra. Leonardo DiCaprio2

A riferire del progetto è l’agenzia norvegese NRK secondo la quale il film dovrebbe intitolarsi King Haralde verterà sulla vita e le imprese del re che, nato nel 1015, ha regnato sul trono vichingo per un ventennio morendo nel 1066, trafitto da una freccia alla gola, combattendo nella celebre battaglia di Stamford Bridge, vicino a York. Non si sa ancora se DiCaprio, molto interessato all’argomento, si limiterà soltanto a produrre la pellicola oppure se ne curerà la regia o avrà, addirittura,  il ruolo di protagonista.  La sceneggiatura scritta da Mark L. Smith, sarà una sorta di “Braveheart” in chiave vichinga dal gusto epico e con battaglie cruenti e il film sarà distribuito dalla Warner Bros., che ha un accordo in esclusiva con la produzione dello stesso DiCaprio, Appian Way.

E pensare che mesi fa lo stesso divo aveva affermato di volersi prendere una lunga pausa dalla recitazione perché aveva fatto tre film in due anni ed era piuttosto esausto. Avrebbe voluto girare il mondo per migliorarlo facendo del bene all’ambiente ma chissà come questa nobile volontà di DiCaprio si rapporterà con i due progetti biopic su: “King Harald” e “Rasputin,  che l’Appian Way sta sviluppando e che dovrebbero avere lui come protagonista.

 

Seguici sul nostro canale Telegram

amici 13 finale 27 maggio

Alessandra Amoroso, il padre rivela: “Vuole un figlio dal fidanzato Luca De Salvatore”

Approvato il decreto “anti femminicidio”, pene più dure per coniugi violenti