in

Chi è Leone Di Lernia, una delle voci di Radio 105?

Leone di Lernia malattia, chi è lo speacker di Radio 105?

In queste ultime ore le condizioni di salute del conduttore radiofonico Leone Di Lernia destano particolari preoccupazioni. La trasmissione radio di Zoo di 105 in cui lo speaker  78 enne collabora è stata sospesa a causa delle sua salute che sta facendo stare in ansia gli amici di sempre e le migliaia di fan che da sempre seguono le sue trasmissioni cult. Ecco un breve ritratto biografico del noto ed eccentrico personaggio. Leone di Lernia è innanzitutto un cantante del genere trash/demenziale, ma anche istrionico conduttore radiofonico. La sua notorietà comincia durante gli anni novanta per le cover goliardiche, di parodia e spesso farcite di termini scurrili di brani di musica dance. A partire dal 1999 e fino al 2008, Leone è stato spalla comica del programma radiofonico di “Lo Zoo di 105”.

—> LE ULTIME NOTIZIE CON URBANPOST

Chi è Leone Di Lernia? Biografia e canzoni

Leone Di Lernia è pugliese, nato a Trani nel 1938, ma bene presto trasferitosi a Milano, ha lavorato come cantante e comico dialettale in varie trasmissioni di televisioni locali. Nel 1975 la sua carriera di cantante prende il via con il singolo “Gaccia ad’ave/Spuosatiella geuvè”, tra i cui brani “Gaccia ad’avè“, ovvero la cover in dialetto pugliese della celebre “I gotcha” di Joe Tex, con cui anticipa la sua caratteristica come artista che prende le canzoni inglesi e ne trasforma i testi in dialetto pugliese con parole demenziali e divertenti. I dischi di Leone Di Lernia sono stati pubblicati da una piccola etichetta di Trezzano sul Naviglio, Duck Records. Negli anni ottanta costruisce la sua popolarità televisiva piazzandosi dietro l’inviato di 90° Minuto durante i collegamenti a San Siro. Mentre durante gli anni novanta la fama dell’inesauribile cantante pugliese è da attribuire ai due dischi della serie “Barhouse” in cui come suo solito, adatta le canzoni più famose del momento con testi dialettali. Tra le cover più famose queòòe più indimenticabili sono: “Ra ri ri ra ra ra, pesce fritto e baccalà” (“Gypsy woman”), “Magnando” (“Bailando”), “Chille che soffre” (“Killing me softly”), “Tu sei ignorante” (“Zombie”), “Uè paparul maccaron” (“Pump up the jam”), “Te sì magnate la banana” (“The Rhythm of the Night”). Nel 1997 l’artista tenta di entrare in politica, senza molto successo, candidandosi come capolista della Lega d’azione meridionale che sosteneva la candidatura a sindaco di Giancarlo Cito alle elezioni comunali di Milano.

Chi è Leone Di Lernia, una delle voci di Radio 105?

Dal 1998 Leone di Lernia inizia la collaborazione come spalla comica al programma radiofonico “Lo zoo di 105” su Radio 105, condotto da Marco Mazzoli, Fabio Alisei, Pippo Palmieri, Wender, Paolo Noise e Gibba. Leone attinge al suo repertorio e trasmette le sue cover, accompagnando spesso la canzoni con parodie che negli anni diventeranno veri e propri tormentoni. Il 28 aprile del 2008 Leone viene sospeso dal programma cult, per condotta indisciplinata, ma viene riammesso il giorno successivo durante la trasferta dello Zoo di 105 all’Università di Cagliari. Oggi l’artista poliedrico e instancabile recita dei testi scritti appositamente per lui da Marco Mazzoli, Fabio Alisei e Paolo Noise. Dal dicembre 2008 conduce con Ylenia Baccaro e Max Brigante le trasmissioni “105 Non Stop” e “105 Week-end” su Radio 105. In televisione ha partecipato come concorrente al reality show L’Isola dei Famosi, nell’edizione condotta da Simona Ventura, sostituendo l’attore Massimo Ceccherini dopo aver vinto un ballottaggio con Sergio Vastano.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

moreno emalena rivelazione di ceccherini

Massimo Ceccherini moglie: ecco chi è Elena Labate, la donna che lo ha conquistato (FOTO)

sparatoria avvocato locri ferito gravemente

Locri sparatoria: avvocato 35enne ferito gravemente davanti casa