in

L’Eroica 2014: sguardo al ciclismo femminile con Tartagni, Cappellotto e Vos

Morena Tartagni, Alessandra Cappellotto e Marianne Vos caratterizzeranno la vigilia della prossima L’Eroica, in programma domenica 5 ottobre a Gaiole in Chianti. Il pomeriggio del 4 ottobre, dunque, appassionati e ciclisti di ogni parte del mondo avranno l’opportunità di conoscere tre protagoniste del ciclismo degli ultimi cinquant’anni. Morena Tartagni ha firmato bellissime vittorie ra gli anni ’60 e ’70. La Cappellotto ha vinto i campionati mondiali nel 1997 mentre la ventisettenne olandese Marianne Vos è considerata la ciclista più forte della storia del ciclismo femminile grazie ai suoi successi nelle competizioni più importanti su strada, in pista e nel ciclocross.Sullo sfondo del teatro di Gaiole in Chianti anche le immagini e la storia di Alfonsina Strada, l’unica donna ammessa a partecipare al Giro d’Italia uomini, nel lontanissimo 1924. Ciclismo eroico al femminile, dunque, per L’Eroica che guarda al ciclismo del futuro con la suggestione di un passato che si rivela sempre più alla moda.

MarianneVosEroica2014

Marianne Vos è una ciclista vincente su strada, in pista e nel ciclocross. Ha vinto, infatti, la medaglia d’oro nella corsa a punti ai Giochi Olimpici di Pechino 2008 e nella corsa in linea ai Giochi Olimpici di Londra 2012. È stata inoltre sette volte campionessa del mondo di ciclocross (2006 e dal 2009 al 2014), nonché iridata in linea su strada nel 2006, nel 2012 e nel 2013, e argento nei cinque anni tra il 2007 ed il 2011. In Italia tutti gli appassionati la conoscono per aver vinto più volte la prova di Coppa del Mondo che si svolge a Cittiglio (VA) nel mese di marzo e due volte il Giro d’Italia. La Vos raggiungerà Gaiole in Chianti nel pomeriggio di sabato 4 ottobre, insieme a tutta la sua squadra per concludere, in modo davvero esclusivo e suggestivo, la stagione agonistica che alla fine del mese di settembre la vedrà protagonista ai campionati mondiali Ponferrada 2014: “Siamo tutti felici della partecipazione a L’Eroica che mi ha sempre incuriosito molto, tanto da proporla quest’anno per concludere la stagione. Siamo tutte entusiaste e da settimane stiamo cercando il materiale giusto per poter partecipare secondo la filosofia dell’evento”.

AlessandraCappellottoEroica2014

Alessandra Cappellotto è stata la prima ciclista azzurra a diventare Campionessa del Mondo proprio nel 1997, anno di nascita de L’Eroica, a San Sebastian. La Cappellotto ha già provato l’emozione di pedalare sulle Strade Bianche della provincia di Siena partecipando a L’Eroica Sud lo corso mese di maggio. La Cappellotto in carriera ha vinto tappe al Giro d’Italia, al Tour oltre al titolo tricolore a cronometro nel 2001 e su strada nel 2003.

MorenaTartagniEroica2014

Morena Tartagni ha ottenuto in carriera oltre 100 vittorie, dieci titoli italiani, otto in pista e due su strada, due volte argento ed una volta bronzo ai campionati del mondo su strada.

dimenticare un flirt estivo

Estate 2014 : come fare per dimenticare un flirt estivo

Estate 2014: come mantenere abbronzatura

Abbronzatura estate 2014: idee e trucchi per mantenerla