in

Liam Gallagher ha rischiato la morte per shock anafilattico

Ci scherza sopra, e ne ha ben donde, l’ex Oasis Liam Gallagher che ha recentemente raccontato l’episodio che l’ha quasi condotto alla morte: uno shock anafilattico dovuto all’assunzione di un M&M. Dopo anni di risse, abuso smodato di droghe di qualunque tipo, stati alcolici devastanti e disprezzo verso qualunque buona abitudine l’ex cantante degli indimenticati Oasis ha rischiato di passare a miglior vita a causa di una nocciolina ricoperta di cioccolato. Una fine grottesca per un dio del Brit Pop anni Novanta e la sua fama di bad boy.

morte Liam

Ma Liam non perde occasione per trasformare lo scampato pericolo in una storiella divertente per i media: “Ero in hotel e ho aperto il minibar. Ero annoiato e affamato così ho preso un pacchetto di M&Ms  La mia bocca ha iniziato a gonfiarsi e potevo sentire la mia gola che si chiudeva. Ho fatto parecchie cose in questi anni, ma non avrei mai pensato che una f*** M&M blu avrebbe potuto uccidermi.

E per tutti, tanti, nostalgici degli Oasis questa notizia ha acceso un barlume di speranza nei loro cuoricini spezzati da quella famosa notte parigina in cui i fratelli Gallagher, in seguito all’ennesima lite feroce, hanno messo un punto sulla storia della band più celebre e discussa degli anni Novanta. Il fratello amato e odiato Noel sarà corso al capezzale del fratellino?

Written by Vittoria Verdi

Giornalista pubblicista, reporter e copywriter. Appassionata di cinema, simpatizza decisamente per i cani ma sta imparando a relazionarsi ai gatti con risultati soddisfacenti, scrive per svariate testate giornalistiche on line e cartacee. Astemia, vintage prima della moda del vintage e amante dello smalto rosso in ogni sua declinazione.

Manchester United Old Trafford Frank Lampard

Manchester United: Ferguson lascia a fine stagione

Anticipazioni Uomini e Donne: Eugenio sbatte in faccia ad Eleonora il suo amore per Francesca