in ,

Libri da leggere in estate: i 10 consigliati da portare sotto l’ombrellone tra grandi classici e novità

L’estate e le vacanze sono oramai alle porte e non esiste momento migliore per prendersi un attimo di pausa e godersi qualche libro: ma quali libri leggere in estate? In questo articolo vi suggeriamo 10 libri, tra grandi classici e ultime novità, da portare con voi sotto l’ombrellone.

Tempo di pausa, relax e anche di letture perché, nonostante l’utilizzo smisurato delle nuove tecnologie durante la vita di tutti i giorni, il libro è ancora uno dei passatempi preferiti: durante i viaggi in treno, sotto l’ombrellone o dopo una lunga camminata in montagna, cosa c’è di meglio di restare un attimo con se stessi e immergersi in un buon libro? Per questo motivo abbiamo selezionato 10 titoli, tra classici e nuove uscite, da proporvi come letture per l’estate. 1. Se una notte d’inverno un viaggiatore, Italo Calvino: iniziamo da un grande autore italiano proponendovi un titolo “insolito”. Il romanzo in questione, infatti, è un classico del postmodernismo che indaga il senso del suo stesso essere un romanzo. 2. La fattoria degli animali, George Orwell: la scelta di questo libro è dovuta alla possibilità di una “duplice fruizione”. Nonostante il suo essere un’allegoria e satira della Rivoluzione Russa e del totalitarismo del periodo Staliniano, i più giovani o i meno preparati potrebbero godere della lettura di questo libro soffermandosi semplicemente sul pensiero di Orwell riguardo il vero significato delle rivoluzioni e sulle loro conseguenze. 3. Pulp, Charles Bukowski: scritto nel 1994, il romanzo tratta delle vicende surreali e inverosimili di Nick Belane, raccontate con il cinismo e la sfrontatezza tipici dell’autore. 4. Il vecchio e il mare, Ernest Hemingway: di questo romanzo c’è molto poco da dire se non che è valso all’autore il Premio Pulitzer del 1953 e il Nobel del 1954.

5. Tenera è la notte, Francis Scott Fitzgerald: il romanzo in questione è il più ambizioso di tutta la carriera dell’autore americano e, sicuramente, anche il più ricco di riferimenti a fatti e personaggi realmente esistiti. Nonostante la sua lettura non sia del tutto immediata, l’ambientazione lo rende particolarmente adatto al relax estivo. 6. Kobane Calling, Zerocalcare: iniziamo con le nuove proposte da un fumetto di uno degli autori italiani più affermati. La graphic novel in questione è un vero e proprio reportage di viaggio, adatto sia a chi si avvicina per la prima volta a questo genere sia agli estimatori del fumetto. 7. Signori, si cambia.In viaggio sui treni della vita, Beppe Severgnini: il giornalista torna con un romanzo che racconta il “talk-show” che non conosce crisi. 8. Europa, Politica e Passione, Giorgio Napolitano: attuale come non mai, l’ex Presidente della Repubblica si interroga sull’Europa e sul suo destino. 9. Nello spazio con Samantha, Samantha Cristoforetti e Stefano Sandrelli: un suggerimento pensato per i più giovani. Il libro racconta infatti, come fosse un diario, l’avventura nello Spazio della celebre astronauta italiana. 10. Verrà la notte. L’ombra dello scorpione V.6, Stephen King: chiudiamo con un altro fumetto. Questa volta si tratta dell’ultimo volume dell’adattamento Marvel del romanzo “L’ombra dello scorpione”.

(Foto: Lucky Team Studio/Shutterstock)

Prestiti personali cosa sono

Prestiti personali: cosa sono, come sceglierli

Linda Morselli ama ancora Valentino Rossi