in ,

Ligabue Made in Italy Tour 2017: il rocker sta male? Ecco le ultimissime

Ligabue sta incantando tutta Italia con il suo Made in Italy Tour 2017. Il rocker di Correggio, infatti, è in giro per la Penisola con i suoi concerti 2017 per presentare la sua ultima fatica discografica. Ventisette anni di carriera, 57 anagrafici appena festeggiati. E come. Uno show al Forum di Assago lunedì 13 marzo 2017. Per un tour, il Made in Italy, partito non sotto i migliori auspici: alcune tappe sono state ritardate a causa di un problema di salute di Luciano Ligabue.

—> TUTTO SU LUCIANO LIGABUE

E ieri, durante la seconda tappa milanese al Mediolanum Forum, Ligabue ha accusato nuovamente il colpo. Almeno, questo è quanto riportano i fan di Luciano sui social network. Chi ha assistito alla seconda tappa del Made in Italy Tour 2017 del Forum ha riportato di un Ligabue visibilmente stanco e affaticato. “Ha dovuto interrompere il concerto per un abbassamento di voce – scrivono diversi fan – si è scusato più volte, ha detto che non stava bene e si notava.”

Solo preoccupazione per i fan? Probabilmente no. Un edema vocale non è così semplice da gestire ed è molto frequente nei cantanti. E Ligabue ne ha già sofferto in passato. L’ipotesi rinvio tour, al momento, non sembra plausibile. La situazione sembra stabile, sebbene Ligabue – sempre secondo i fan – ieri era davvero amareggiato per la sua performance.

Come fare la spesa risparmiando

Come risparmiare sulla spesa al supermercato? 7 regole d’oro per il consumatore

La Porta Rossa Fiction Rai anticipazioni 15 marzo 2017: chi è il colpevole?