in ,

Ligabue salute: edema alle corde vocali, cosa è e quali sono i rimedi? Ecco cosa sapere

Ligabue salute: come sta il cantante italiano?

Quali sono le condizioni di salute di Ligabue? Il cantante italiano nella giornata di ieri ha dovuto annunciare il rinvio dell’inizio del suo tour 2017, Made In Italy, a causa di un edema alle corde vocali. Di cosa si tratta? Come si cura? Quali sono, normalmente, le tempistiche di guarigione? Ecco cosa c’è da sapere.

—> MADE IN ITALY TOUR 2017: L’ANNUNCIO DI LIGA

Ligabue salute: il commento del rocker

”Purtroppo non ho buone notizie. L’altro giorno il concerto a Jesolo – commenta Ligabue nel suo video  – non è saltato tanto per l’influenza quanto per il fatto che proprio non avevo voce. Allora mi sono fatto controllare e purtroppo mi hanno ritrovato un edema alle corde vocali”.  “Così mi costringono a un periodo di riposo di dieci giorni, il che vuol dire, e quanto a malincuore ve lo devo dire, che le date di Roma vengono rimandate. Sono spostate, hanno già trovato degli spazi fra aprile e maggio e… sarà così. E questo vuol dire che ovviamente vi potete immaginare il mio stato d’animo, la mia frustrazione. Io attendevo con ansia l’inizio di questo tour, non vedevo l’ora di cominciare al PalaLottomatica”.

—> COSA DEVI SAPERE SU LIGABUE

Ligabue salute: edema alle corde vocali, cosa è

Ma da cosa è causato l’edema alle corde vocali, infiammazione che ha colpito anche Ligabue? Tra le cause più comuni c’è uno sforzo improvviso ed eccessivo delle corde vocali, motivo per cui l’edema colpisce spesso chi fa ampio o prolungato uso della voce a volumi elevati, come i cantanti. Ma l’origine può anche essere un uso tecnicamente imperfetto della voce, in particolare quando non si parla usando a dovere il diaframma.

LigabuephPierLuigiBalzarini

Edema alle corde vocali: tempi di guarigione

L’edema in fase acuta può essere affrontato con farmaci cortisonici per un periodo in genere non superiore ai 15 giorni, con compresse di escina (estratto di ippocastano) o di arnica. Quando l’edema non si riassorbe, o sono presenti polipi, è necessario ricorrere alla chirurgia: l’intervento, in laringoscopia, può essere eseguito con pinze e forbici oppure con il laser: in ogni caso avviene in day hospital e in anestesia generale. Già il giorno dopo l’operazione è possibile parlare, con attenzione: l’otorinolaringoiatra valuterà i tempi di un’eventuale riabilitazione con logopedista.

Edema alle corde vocali: solo Ligabue?

Tra i personaggi dello spettacolo che in passato sono stati colpiti da edema alle corde vocali si menzionano Alessandro Amoroso, Elisa Toffoli e Caterina Balivo.

Francesco Gabbani età

Francesco Gabbani età: ecco tutto sulla carriera e la vita privata del cantante

Diletta Leotta SANREMO 2017

Sanremo 2017, Diletta Leotta sul palco dell’Ariston: ecco cosa farà