in ,

Ligabue scaletta concerti Monza 2016, la performance del 25 settembre 2016: le ultimissime

Si è conclusa ieri sera la due giorni di Luciano Ligabue all’Autodromo di Monza: l’artista di Correggio, in attesa di pubblicare il suo nuovo album discografico dal titolo “Made in Italy”, in arrivo negli store a partire dal 18 novembre, si è dilettato in un concerto-evento che ha fatto registrare oltre 150.000 presenze tra sabato e domenica.

>>> TUTTO SUL MONDO DELLA MUSICA CON URBANPOST<<<

La scaletta eseguita ieri, 25 settembre 2016, non presenta particolari differenze con quanto messo in mostra sabato 24: apertura consueta con Urlando contro il Cielo (stesso brano con cui ha chiuso il doppio-concerto), una serie di brani inediti che saranno contenuti nel nuovo disco, Made in Italy, e diverse canzoni cult che hanno fatto la storia artistica di Luciano Ligabue.

Di seguito, la scaletta completa del secondo concerto di Ligabue a Monza, ovvero il Liga Rock Park. 

LIGABUE LIGA ROCK PARK SCALETTA 25 SETTEMBRE 2016

“Urlando contro il cielo”
“Libera nos a malo”
“Il giorno dei giorni”
“Niente paura”
Medley: “Sogni di rock’n’roll” e “Con la scusa del rock’n’roll”
“C’è sempre una canzone”
“Il sale della terra”
“Questa è la mia vita”
“Leggero”
“Ho perso le parole”
“La vita è facile”
“L’odore del sesso”
“Quella che non sei”
“Lettera a G”
“Happy hour”
“I ragazzi sono in giro”
“Ho fatto in tempo ad avere un futuro”
“Piccola stella senza cielo”
“Il meglio deve ancora venire”
“Metti in circolo il tuo amore”
“Non è tempo per noi”
“Lambrusco & pop corn”
“Dottoressa”
“Un colpo all’anima”
“Il muro del suono”
“Il giorno di dolore che uno ha”
“Balliamo sul mondo”
“Tra palco e realtà”
“G come giungla”
“Certe notti”
“Urlando contro il cielo”

*FONTE SCALETTA: ROCKOL.IT*

Chi è Giovanni Simeone, l’attaccante figlio d’arte che fa sognare il Genoa

malmo sparatoria in centro

Svezia, Malmo: sparatoria in centro città, 4 feriti