in

L’incidente al pullman dei tifosi del Brescia calcio, un morto

Tragico incidente dopo la trasferta a Livorno dei tifosi del Brescia calcio: uno dei pullman della comitiva si è ribaltato all’alba alle porte di Brescia, sull’autostrada A21. Nell’incidente è morto un giovane tifoso delle Rondinelle, di soli 22 anni, mentre altri 2 sono rimasti gravemente feriti e sono ricoverati in prognosi riservata agli Spedali Civili e alla Poliambulanza.

Incidente Pullman Tifosi brescia 27 maggio 2013

Il giovane deceduto si chiama Andrea Toninelli ed era di Lumezzane, centro alle porte di Brescia. Almeno altri 10 tifosi bresciani sono rimasti feriti in modo serio nel sinistro e sono ricoverati negli ospedali di Manerbio, alla Poliambulanza di Brescia, al Città di Brescia e all’ospedale Sant’Anna.

L’incidente è avvenuto attorno alle 4 del mattino sull’autostrada A21, tra i caselli di Manerbio e Brescia Sud. Secondo la ricostruzione della Polizia Stradale, che ha sentito diversi testimoni, il pullman che viaggiava in colonna ad altri bus carichi di tifosi, ha sbandato improvvisamente finendo fuori dalla carreggiata per poi ribaltarsi in un campo di granoturco. L’ipotesi più probabile è che l’autista abbia avuto un colpo di sonno. Per estrarre i feriti dalle lamiere del bus incidentato sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco.

(foto di apertura: YouReporter.it)

Written by Andrea Monaci

49 anni, è direttore editoriale di Urbanpost.it fin dalla sua fondazione nel 2012. Ha iniziato la sua carriera nel 1996, si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto per "Il Secolo XIX", "Lavoro e Carriere", "La Voce dei Laghi", "La Cronaca di Varese".

The Merkel’s Cube

Come richiedere il pin inps per pensionati ed aziende