in

Linkin Park Chester Bennington morto: il messaggio ‘premonitore’ del figlio di 11 anni (FOTO)

Chester Bennington ha deciso di togliersi la vita. Nella serata di ieri, giovedì 20 luglio 2017, l’annuncio che ha gettato nello sconforto milioni di fan di tutto il mondo. Il leader dei Linkin Park soffriva di depressione e trovava rifugio, secondo i familiari, parenti ed amici, in alcool e droga. Ad aumentare il suo disagio la notizia della morte di Chris Cornell, altro artista che ha deciso di togliersi la vita solo due mesi fa. Chester Bennington non lascia un vuoto incolmabile solo per i suoi fan ma anche per la moglie e i suoi sei figli.

>>> Gli strani messaggi della moglie di Chester <<<

Proprio uno di loro, Tayler, 11 anni, ha deciso un mese fa di dedicargli un toccante pensiero. Sintomo che qualcosa, in casa, evidentemente non andava per il verso giusto. Chester Benningtson non stava bene, il figlio di 11 anni lo aveva percepito e aveva deciso di dedicargli alcune strofe di uno dei brani dei Linkin Park: Castel Of Glass. “Papà, goditi le prove o qualsiasi cosa tu stia facendo oggi. Ama la vita, perché è un ‘Castello di vetro.”

>>> Quella lettera da brividi per Chris Cornell… <<<

Il messaggio è stato postato il 2 giugno 2017 dalla moglie di Chester Benningston, Talinda. Adesso, quel post-it attaccato a una tazza e dedicato dal piccolo Tayler al cantante dei Linkin Park è diventato virale…

cantante Linkin Park morto

Linkin Park Chester Bennington morto: gli strani messaggi della moglie Talinda su Twitter (FOTO)

Kolarov Calciomercato Inter

Kolarov alla Roma, Di Francesco ha il suo terzino ma la tifoseria non è contenta: “È laziale”