in

Linus blog, la precisazione su Instagram: “sto solo cercando di curare il tallone”

Dopo quanto è stato riportato sui vari media e i social, in conseguenza a quello che aveva scritto sul suo blog, Linus, su Instagram, ha voluto precisare di non essere in punto di morte annunciando a tutti, con un bel maiuscolo, che le cure di cui aveva parlato servivano solo ed esclusivamente per il suo tallone. Il patron di Radio DeeJay ha infatti scritto “STO SOLO CERCANDO DI CURARE IL TALLONE CHE MI DA FASTIDIO E MI IMPEDISCE DI CORRERE!

Nel post Linus su Instagram ha esordito dicendo: “Il fantastico mondo dell’informazione e dei social: questa mattina mi hanno chiamato in mille da Roma perché sul Messaggero hanno riportato il mio blog di ieri con un taglio che sembra stia morendo. Amici, come ho scritto e detto chiaramente” ed aggiunto, infine: “Solo frustrazione da runner ai box. Punto. Ps: la foto con Repubblica è una citazione di Aldo Moro sequestrato dalle BR, prima che arrivi il genio di turno a gridare Vergogna” corredando queste parole con una bella immagine di lui in piedi, all’interno della Radio, con la Repubblica di oggi in mano.

Cosa aveva scritto, però, Linus, per destare così tante preoccupazioni? Il noto Dj sul suo blog, parlando di cosa gli stesse capitando, magari in un momento un pò più triste degli altri, con lo stile che lo contraddistingue e che i suoi fan amano, aveva annunciato delle cure a cui si stava sottoponendo con queste parole: “Per radio o su Instagram ho detto che ho l’influenza, la verità è che sono solo un po’ debilitato per una cura che sto seguendo.
Ormai la guarigione del tallone è diventata il mio Sacro Graal, una ricerca che sta tra il mistico, lo scientifico e la stregoneria.” specificando quindi fin da subito che ad essere interessato era semplicemente il suo tallone ed aggiungendo: “L’ultimo tentativo è una serie di infiltrazioni che dovrebbero aiutare l’osso a riassorbire l’edema che da tempo immemore mi causa tanto dolore. In pratica mi mettono una flebo di una cosa che non mi interessa cosa sia e me ne sto quattro ore abbondanti ad aspettare che scenda. SEMBRA CATIVA ma in realtà (spero) molto buona. Spero, perché non so ovviamente se questa ennesima strada porterà finalmente da qualche parte. In più, il dopo non è esattamente una passeggiata.
A malapena mi rimangono le forze per fare la radio al mattino“. Pare, però, che sia stata soprattutto quest’ultima frase a scatenare una doppia interpretazione del tutto e a far preoccupare i più spingendo i media a pronosticare catastrofi e a scriverne come se ormai fosse spacciato.

Milan-Inter probabili formazioni

Dove vedere Inter-Torino orario diretta tv e streaming gratis 10a Giornata Serie A

In Guerra per Amore film, Pif e Miriam Leone al cinema: trama, cast, uscita [TRAILER]