in ,

Lipari, animalista bellunese trovata morta sugli scogli: era senza vestiti

Giallo sulla morte di un’animalista bellunese trovata nuda e senza vita ieri mattina, sugli scogli di Porticello, località siciliana del comune di Lipari (Messina).

La donna aveva 74 anni e le circostanze del suo decesso non state ancora chiarite. A trovare il corpo senza vita un uomo che stava portando a spasso i suoi cani. All’arrivo delle forze dell’ordine e del medico legale, subito è emersa la presenza sul cadavere di diverse escoriazioni, che potrebbero anche essere state causate dagli scogli, visto che il corpo secondo la ricostruzione sarebbe stato sballottato dalla mareggiata.

>>> Marco Vannini processo news, Antonio Ciontoli: “Abbiamo cambiato più volte versione perché mi vergognavo” <<<

Tuttavia al momento non si esclude nessuna ipotesi, nemmeno che qualcuno abbia spinto la donna dagli scogli. Gli inquirenti al momento mantengono il massimo riserbo. Sul posto i carabinieri, che hanno subito informato la Procura di Barcellona Pozzo di Gotto che si sta occupando del caso. Il medico legale giunto i loco insieme ai sanitari del 118 ha ipotizzato che la morte della 74enne potrebbe essere avvenuta alla 2 di notte di ieri. La donna abitava a Acquacalda, ma il luogo del ritrovamento dista 4km dalla sua abitazione. Come e perché l’animalista è arrivata fin lì? Doveva incontrare qualcuno o ha scelto quella località per togliersi la vita? Introvabili i suoi abiti. Le indagini vanno avanti a tutto campo. (Foto da Facebook)

Amadeus età, moglie, figli, altezza e peso del conduttore televisivo

Rosatellum bis approvato, De Petris (SI): «Con questo Truffarellum il voto viene manipolato»