in ,

Lisbona: tifoso italiano morto allo stadio durante tafferugli prima del derby

Un tifoso italiano di 41 anni è morto questa notte a Lisbona, in Portogallo. L’uomo, Marco Ficini, era tifoso della Fiorentina e simpatizzante dello Sporting Lisbona, formazione gemellata con la squadra viola, e secondo quanto trapelato sarebbe deceduto vicino allo Stadio Da Luz, nella capitale portoghese.

Riferisce infatti la stampa locale che il 41enne sarebbe stato travolto da un’auto in una zona in cui erano in corso dei tafferugli tra gruppi di tifosi dello Sporting e del Benfica. L’italiano si trovava a Lisbona con un gruppo di amici proprio per assistere al derby tra Sporting Lisbona e Benfica che si giocherà stasera 22 aprile. Secondo la ricostruzione, il gruppetto si sarebbe trovato accidentalmente in mezzo agli scontri tra le due tifoserie e nel fuggi-fuggi generale sarebbe stato travolto da una vettura che si allontanava da lì. Soccorso sul posto dai sanitari, è stato trasportato d’urgenza in ospedale ma è stato tutto inutile: è morto a causa delle gravi lesioni riportate.

In un comunicato lo Sporting ha espresso “profondo rammarico” per gli scontri e il decesso dell’uomo, annunciando che “attende i risultati delle indagini delle autorità per appurare le responsabilità di quanto è accaduto”.

Nadia Rinaldi peso Oggi

Nadia Rinaldi peso oggi: la rivincita dell’attrice grazie ai chili persi (FOTO)

Fargo 3 colonna sonora: Adriano Celentano presenta Prisencolinensinainciusol (FOTO)