in ,

L’Isis punta dritto al Vaticano

Nel mirino dell’Isis ci sarebbe Città del Vaticano, pare infatti che la Santa Sede sia il prossimo bersaglio terroristico. La notizia ha avuto conferma anche dalla tv di Stato israeliana che, però, non ha fornito altri dettagli. La notizia è stata data in apertura del Tg nazionale.

Il Vaticano è un “possibile obiettivo” dell’Isis ma al momento non ci sono segnali concreti” questo sarebbe stato detto dall’intelligence italiana dopo aver analizzato, nei giorni scorsi, le informative di Mossad e Cia. Essendo una questione delicata sulla quale lavorano gli 007 internazionali non avremo mai informazioni chiare ed esaustive; a fronte di ciò è utile mantenere uno spirito collaborativo senza farsi prendere da inutili isterismi.

La sede mondiale della cristianità è inevitabilmente un simbolo importante; non può stupire che se ne parli e che sia manifesta la volontà di monitorarla in un’ottica preventiva che non determina, necessariamente, scenari apocalittici.

 

Veronica Panarello appello per raccogliere i soldi per la sua difesa legale

Andrea Loris Stival: appello del padre di Veronica Panarello: “Aiutateci a pagare le spese legali”

Tendenze moda 2015, il look trendy con la pelliccia colorata di Rihanna, copia

Tendenze moda inverno 2015: la pelliccia ecologica colorata di Rihanna, copia il look