in ,

Lista dei terremoti in tempo reale INGV: le scosse del 21 gennaio

Il centro Italia ancora alle prese con il terremoto dopo le violente scosse di mercoledì 18 gennaio, superiori alla magnitudo 5 . Nella notte del 21 gennaio 2017 si sono registrate una serie di scosse, dette in gergo di assestamento. La zona colpita è sempre quella tra Lazio e Abruzzo, generando sconforto, smarrimento e paura tra la gente, già piegata dall’emergenza maltempo e dal gelo.

Decine e decine di repliche nella notte sono state registrate dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV): per l’esattezza sono 23 le scosse rilevate dalla mezzanotte di oggi, sabato 21 gennaio, nel centro Italia. La situazione sembra essersi ristabilita dopo lo sciame sismico anomalo e “mai visto prima”, come rivelato ieri dai sismologi dell’Ingv, il che rende oltremodo imprevedibile siffatto fenomeno sismico.

LEGGI QUI LA LISTA DEI TERREMOTI IN TEMPO REALE DI OGGI, 21 GENNAIO

lista-terremoti-21-gennaio-2017

L’area colpita maggiormente dai terremoti nella notte del 21 gennaio 2017 è quella tra Rieti, L’Aqulia e Macerata. Soprattutto nella zona del maceratese la magnitudo è stata pari a 2.8 mentre a Rieti alle ore 3:54 si è registrato un terremoto di magnitudo 3.3.

 

Notte Bianca dell'Arte Bologna 2017

Art City White Night Bologna 2017 programma ed eventi: cosa vedere nella Notte Bianca dell’Arte

Incidente stradale, bus ungherese in fiamme: problemi a una ruota? Ecco le ultime notizie