in ,

Lista dei terremoti in tempo reale INGV, sciame sismico in atto: le scosse del 3 novembre

Terremoto in centro Italia, continua il violento sciame sismico fra Marche, Umbria e Lazio. Anche nella giornata di ieri sono state registrate forti scosse di terremoto nel Maceratese e nel Perugino, con il picco in serata alle 20:37 con una scossa di magnitudo 3.7. A seguire, dalla mezzanotte in poi, l’Ingv ha registrato oltre 105 scosse di terremoto di magnitudo non inferiore a 2, che vanno avanti tuttora.

La più forte, come si evince dai rilevamenti dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), all’1:35 di giovedì 3 novembre: una scossa di terremoto di magnitudo 4.8 a 8 chilometri di profondità, con epicentro a Pieve Torina, nella provincia di Macerata. Il sisma è stato percepito anche nei comuni limitrofi al luogo dell’epicentro, ovvero Fiordimonte, Pevebovigliana, Monte Cavallo e Muccia, Fiastra e Serravalle di Chienti e Acquacanina. Il terremoto è stato percepito distintamente anche a Roma e ha interessato perfino la Toscana: dalle ore 5:20, infatti, tre scosse di magnitudo 2.4, 2.7 e 2.8 sono state registrate vicino ad Arezzo.

LEGGI QUI LA LISTA DEI TERREMOTI IN TEMPO REALE DI OGGI, GIOVEDI” 3 NOVEMBRE

Segnaliamo inoltre le scosse più recenti, secondo i rilevamenti Ingv della sala Sismica di Roma: alle ore ore 7:20 di oggi 3 novembre, scossa di magnitudo 2.8 a Perugia e Ascoli Piceno, alle ore 7:24 di 2.4 e 2.8, rispettivamente nelle zone di Ascoli Piceno e Macerata, e alle ore 7:25 di magnitudo 2.1 a Perugia.

accadde oggi 3 novembre primo essere vivente nello spazio

Accadde Oggi, il 3 Novembre 1957 moriva Laika: tra Guerra Fredda e proteste popolari, il dibattito è ancora acceso

X Factor 2016 Biglietti Live Finale Milano Pubblico: come acquistarli