in ,

L’Italia va Euro 2016, Darmian: che emozione il primo gol in azzurro

L’Italia, con la vittoria per 3-1 a Baku sul campo dell’Azerbaigian si qualifica automaticamente alle fasi finali di Euro 2016, in programma la prossima estate in Francia. Matteo Darmian è uno degli artefici di questa importante vittoria, il suo primo gol in azzurro ha di fatto chiuso il match, e sancito la qualificazione degli azzurri. Darmian ormai è uno dei punti fermi della nazionale di Conte, tanto che la sua valorizzazione ha fruttato il passaggio di questa estate dal Torino al Manchester United.

“E’ bello segnare il primo gol con la maglia azzurra, è una grande emozione e si è visto anche dall’abbraccio dei miei compagni, non era una partita facile ma eravamo talmente concentrati che non abbiamo pensato agli infortunati. Guardiamo avanti, siamo contenti della qualificazione ma ovviamente ci dispiace per i nostri compagni.” 

Poi, Darmian, ha avuto parole di ringraziamento anche per Giampiero Ventura, suo allenatore ai tempi del Torino: “Ventura mi ha aiutato a crescere, sono arrivato a Torino dopo un’annata così così a Palermo, lo devo solo ringraziare e la maglia azzurra è anche merito suo.” Ogni volta le sue prestazioni non deludono mai, e Darmian si sta confermando sempre di più come un terzino di grande livello, a conferma di ciò ci sono anche le prestazioni che sta offrendo al Manchester United, in un campionato difficile come la Premier League. Antonio Conte e la nazionale possono contare su di lui.

Calcioscommesse

Calcioscommesse, Gervasoni vuota il sacco: “Ho truccato una dozzina di partite”

cuoco italiano ucciso francia

Cuoco italiano ucciso in Francia: è giallo sul delitto