in ,

Liverpool, sondato Carlo Ancelotti per sostituire Brendan Rodgers

Il Liverpool sta vivendo un periodo molto delicato: la dirigenza sta sondando l’ipotesi Carlo Ancelotti per la sostituzione di Brendan Rodgers sulla panchina dei Reds se nelle prossime partite non ci sarà un cambiamento di rotta. A rivelarlo è il “Daily Mail” secondo cui i vertici del Liverpool sono molto delusi per il pessimo avvio di stagione a dispetto degli oltre 100 milioni spesi nell’ultima finestra estiva: la squadra ha ottenuto solo 8 punti nelle prime sei giornate e si ritrova già a -7 dal Manchester City, oltre all’ 1 a 1 al debutto in Europa League contro il Bordeaux. Numeri preoccupanti che potrebbero costar caro al tecnico nordirlandese.

Rodgers sa di trovarsi a un bivio. Se le cose non cambieranno in fretta, verrà esonerato: decisiva sarà la prossima partita di Premier contro l’Aston Villa dove il Liverpool non può commettere ulteriori passi falsi. Anche i tifosi dei Reds approvano un cambiamento seppur a stagione in corso manifestando la preferenza per l’ex tecnico del Borussia Dortmund Jürgen Klopp – tanto da ideare la finta campagna del “vestiamoci tutti come Klopp” in suo onore – anche se il nome di “Re Carlo” comparso nelle ultime ore non dispiacerebbe affatto, anzi, ormai l’ex tecnico del Real Madrid è una garanzia di vittoria.

Rodgers sembra avere i giorni contati a Liverpool: il fantasma di Carletto comincia a serpeggiare. Per lui sarebbe un ritorno in Inghilterra dopo le due stagioni al Chelsea. Alla fine della scorsa stagione Ancelotti aveva deciso di prendersi un anno sabbatico dopo l’estenuante esperienza al Real per dedicarsi completamente alla salute, ma non ha mai negato di voler tornare ad allenare appena possibile e potrebbe sicuramente essere allettato da una nuova esperienza inglese.

donne grande fratello 14

Grande Fratello 14: la casa galleggiante con donne famose

Un Poso al Sole anticipazioni

Un Posto al Sole anticipazioni 24-25 Settembre 2015: decisioni difficili per Arianna