in ,

Livorno news, aggiornamenti: è di un prete di Genova il cadavere in darsena vecchia

Ci sono aggiornamenti sul caso del cadavere trovato a Livorno in darsena vecchia: il corpo è di un prete di 42 anni scomparso da Genova domenica 3 agosto 2014. La denuncia della scomparsa era stata fatta ieri. Il cadavere è stata trovata stamattina e si erano rincorse molte ipotesi. Per il momento pare escluso l’omicidio. Ma ci sono altri dettagli perchè la storia è poco chiara.

Il prete è stato riconosciuto grazie ad un codice iban che gli è stato trovato addosso. Era di un conoscente che ha aiutato gli inquirenti a dare un nome al cadavere. Gli investigatori di Livorno non escludono alcuna ipotesi, nemmeno quelle dell’estremo gesto da parte del sacerdote o la caduta accidentale. Come detto, invece, non sembrano avere luogo le ipotesi della rapina e dell’omicidio. Al momento, infatti, sul cadavere del prete di 42 anni di Genova non sono stati trovati segni di violenza. Ma perchè un giovane sacerdote ligure era a Livorno con un iban non suo in tasca?

Calciomercato Lazio

Calciomercato Lazio: Onazi o Gonzalez in partenza per arrivare al difensore centrale

news italia

Ultim’ora, rapina banca Palazzo San Macuto: arrestato l’autore del colpo