in

Lo Scrittore Alex Garland Debutta alla Regia con Ex Machina

Notizia fresca fresca, lo scrittore e sceneggiatore inglese Alex Garland debutterà alla regia quest’anno con il film Ex Machina.

Il nome di Garland è legato soprattutto al romanzo “The beach”, da cui è stato tratto un fortunato film con Leonardo di Caprio come protagonista.

The Beach segna l’inizio della collaborazione con il regista Danny Boyle, i due hanno continuato a lavorare insieme con il fanta horror 28 giorni dopo, quindi segue Sunshine nel 2007, che racconta dell’allucinante viaggio della Icarus verso il Sole morente per tentare di “riattivarlo” e salvare gli abitanti della Terra dall’estinzione.
Dello scorso anno Dredd, adattamento filmico del personaggio dei fumetti creato da John Wagner e Carlos Ezquerra.

Garland si è fatto anche esperienza come produttore, prima con Non lasciarmi (Never let me go), di cui ha scritto anche l’adattamento, quindi con il già citato Dredd.

Adesso vuole mettersi alla prova anche dietro la macchina da presa, stando a quanto riporta The Hollywood Reporter.
Il film è ancora frutto della sua penna; racconta la storia di un programmatore di software milionario che ha realizzato un’invenzione da testare. Per farlo invita alla sua residenza un giovane impiegato, che dovrà colladurare la macchina. Questa è un robot femminile, dotato di un’intelligenza artificiale molto avanzata.

La trama è simile a quella del prossimo film di Spike Jonze, Her, in cui uno scrittore solitario si innamora del suo ultimo sistema operativo, in grado di soddisfare tutti i bisogni dell’utente. Probabilmente, però, viste le opere precedenti di Garland, il suo film dovrebbe avere toni più drammatici ed essere inserito in un genere di fantascienza meno allucinatorio e manicheo e più ricalcante la realtà (penso a Sunshine mentre scrivo).

Ex machina dovrebbe essere terminato nel 2014.

Seguici sul nostro canale Telegram

Goji, le bacche di lunga vita

Consultazioni Napolitano, ecco il calendario