in ,

Lodi, arrestato sindaco Pd Simone Uggetti: è accusato di turbativa d’asta

Arrestato dal Nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza il sindaco Pd di Lodi, Simone Uggetti. È accusato di turbativa d’asta, in riferimento agli appalti per la gestione di due piscine comunali, una coperta e una scoperta. Con il primo cittadino della città lombarda e stato arrestato anche l’avvocato Cristiano Marini, responsabile della Sporting Lodi, società destinata ad aggiudicarsi gli appalti, appunto.

Il sindaco, che ora è sotto interrogatorio negli uffici della Guardia di Finanza – è stato immediatamente sospeso dalla carica“Le funzioni di rappresentanza e di coordinamento dell’amministrazione comunale vengono pertanto assunte dal vicesindaco, Simonetta Pozzoli”, ha fatto sapere il comune in una nota. In corso perquisizioni negli uffici del Comune di Lodi e in studi nell’ambito dell’inchiesta.

L’inchiesta era partita dopo la segnalazione di una funzionaria del Comune incaricata di predisporre il bando di gara ritenuto pilotato. La donna avrebbe denunciato presunte “pressioni indebite” da parte del sindaco Uggetti, affinché la stesura del bando in oggetto venisse realizzata su ‘misura’ per far vincere la società Sporting Lodi rappresentata appunto dall’avvocato Marini.

La Buona uscita film 2016, Enrico Iannacone: “Ninfomane e imprenditore: così racconto la solitudine” [INTERVISTA]

coworking, coworking lazio, coworking roma, coworking roma termini, coworking roma centro, coworking roma prezzi, coworking roma centro storico, coworking roma con baby, coworking roma con asilo,

Mamme che lavorano: 10 spazi coworking nel Lazio