in ,

Lodi, Francesco Rigoli scomparso nel 2011: il 27enne torna a casa il giorno di Capodanno

Era scomparso nel nulla dalla sua casa di Lodi, il 31 ottobre 2011, senza lasciare alcuna traccia di sé. Francesco Rigoli, oggi 27enne, dopo oltre tre anni di silenzio assoluto, si è presentato in casa la sera di Capodanno. Benché dopo approfondite indagini la polizia avesse avuto certezza che quello del ragazzo era stato un allontanamento volontario, i suoi familiari non si erano mai dati per vinti e avevano continuato a cercarlo.

Il motivo della fuga di Francesco sarebbe scaturito dalle numerose bugie raccontate ai suoi genitori relativamente al suo percorso dei studi universitari. Il giovane annunciò ai parenti di essere prossimo alla laurea pur nella consapevolezza di avere ancora alcuni esami da sostenere. L’incapacità di portare avanti quella farsa fu, molto probabilmente, l’humus in cui maturò la sua decisione di andarsene di casa.

La sua famiglia si rivolse anche alla trasmissione di Rai Tre, Chi l’ha visto?, ma senza ottenere i risultati. Papà Silvano e mamma Rosanna, però, in questi anni non hanno mai perso la speranza. Hanno addirittura aperto una pagina Facebook per farsi aiutare a ritrovare il loro figlio; la Vigilia di Natale proprio su quella pagina una zia del giovane, Carla Cassol, aveva scritto un messaggio: “Francesco fatti sentire la tua mamma ha bisogno di te, ti prego se hai un cuore fatti vivo zia Carla e zio”. E il 31 dicembre Francesco si è presentato davvero a casa, davanti alla famiglia, come ha felicemente fatto sapere sua madre via Facebook. Al momento non si conoscono i dettagli della vicenda, né si sa come e dove il giovane abbia vissuto in questi anni.

filippo magnini corre in suo aiuto

Federica Pellegrini senza benzina in autostrada: Filippo Magnini corre in suo aiuto

Jonas e Rama Lila nel Trono Classico

Uomini e Donne news, Trono Classico: Noemi delusa e Jonas perplesso