in

Logitech Keyboard K400 Plus recensione

Logitech, azienda svizzera conosciuta in tutto il mondo per la vasta gamma di periferiche per PC, ha rilasciato da poco sul mercato una nuova tastiera ‘da salotto’, Wireless Touch Keyboard K400 Plus, che permette, senza alzarsi dal divano, di utilizzare  televisore e laptop a distanza.

Prima di introdurre le sue funzionalità della nuova keyboard vogliamo fare una breve panoramica sulle specifiche tecniche e gli accessori in dotazione della nuova keyboard:
Requisiti di sistema: Windows 7, Windows 8, Windows 10; Android 5.0 o versioni successive, Chrome OS, porta USB.
Contenuto della confezione: wireless Touch Keyboard, dispositivo USB per estendere il raggio d’azione, ricevitore Unifying, documentazione per l’utente, due batterie AA (già installate).
Specifiche: tipo di connessione – Protocollo Logitech Unifying (2,4 GHz), tasti speciali – disattivazione audio, aumento volume, diminuzione volume, connessione/accensione, interruttore di accensione/spegnimento, dettagli batterie – 2 AA, durata delle batterie (non ricaricabili) – fino a 18 mesi, durata dei tasti – fino a 5 milioni di pressioni, rumorosità: non oltre 55 dBA per tutti i tasti, raggio di azione wireless: 10 metri (33 piedi).

Sul davanti la confezione, in cartone dai toni pastello, bianco e verde, rivela il contenuto rispecchiando sin da subito il suo design della nuova tastiera; sul retro possiamo leggere le caratteristiche in 4 lingue diverse: italiano, spagnolo, portoghese e greco.
Estratta dalla carta ci lasciano piacevolmente stupiti la leggerezza, le sue dimensioni: 35,43 cm x 13,9 cm x 2,35 cm e il design semplice, che permette di maneggiarla senza problemi e senza aver bisogno di un piano di appoggio.
Un’altra interessante caratteristica è la presenza del touchpad, un valido sostituto del tastierino numerico, correlato al tasto posizionato in alto a sinistra, raffigurante un mouse per l’appunto, che agevola e facilità lo scrolling delle pagine.
Le funzioni in basso a destra di Wireless Touch Keyboard K400 sono molto simili a quelle presenti sulla maggior parte delle tastiere in commercio; ci riferiamo in particolar modo al tasto Home di Windows e il tasto FN (Funzione).
Alimentata da due batterie di tipo AA da 1,5 volt, la tastiera funziona grazie a una connessione di tipo Wireless con un connettore USB 2.0 collegato al ricevitore Logitech Unifying. Le batterie hanno un’autonomia di un anno e si ha la possibilità di collegare simultaneamente fino a 5 dispositivi compatibili.
Per provare la tastiera si deve prima installare il software con l’apposito connettore USB ma non ci vorrà molto; in pochi secondi è possibile già muovere i primi passi sul  dispositivo.
Wireless Touch Keyboard K400 è sicuramente uno strumento semplice, utile e comodo da utilizzare nel salotto di casa, nei momenti di relax mentre si guarda un film o si vuole usare il laptop stando comodamente seduti sul divano.

 

Come schiarire i capelli con metodi naturali, come schiarire capelli con camomilla

Come schiarire i capelli con metodi naturali: il trucco sta nella camomilla

cesare tavella ucciso in bangladesh news

Cooperante italiano ucciso in Bangladesh, svolta indagini: arrestate 4 persone