in ,

Londra attacco al Parlamento: giovane bolognese fra i feriti

A Londra, dopo l’attacco al Parlamento, secondo quanto riportato dall’Ansa, fra i venti feriti ci sarebbe anche una giovane bolognese. La ragazza, che vive nella città della Gran Bretagna da sei anni, sarebbe rimasta ferita in modo lieve e sarebbe stata trasportata subito all’ospedale per ricevere le dovute cure. Sempre secondo quanto affermato dalla nota agenzia di stampa la giovane bolognese avrebbe riportato ferite superficiali ed escoriazioni alle gambe e a un fianco dopo essere rimasta schiacciata da altri ragazzi francesi in fuga. Questi ultimi, invece, avrebbero riportato ferite che paiono essere ben più gravi.

>> TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SU QUANTO ACCADUTO A LONDRA E SULL’ATTACCO AL PARLAMENTO

Così come annunciato nella diretta di Chi l’ha visto? di questa sera, mercoledì 22 marzo 2017, a confermare la presenza, fra i feriti dell’attentato a Londra della giovane bolognese sarebbe stata una parente della ragazza. Questa persona, stimata docente dell’Università di Bologna, ha poi cambiato la sua immagine profilo su Facebook con una foto contenente la scritta: “We are not afraid” e lanciando così un messaggio ben chiaro.

Intervenuta al telefono durante la diretta di Chi l’ha visto?, la zia della giovane bolognese, ha raccontato che la nipote stava camminando quando ha sentito diverse urla. La ragazza è già stata dimessa dall’ospedale e con la zia ha avuto modo di scambiarsi solo qualche messaggio vocale su Whatsapp.

Paola Perego

Paola Perego a Le Iene Show: “Sono disorientata, spaventata, non riesco a rendermene conto”

Amici 16 anticipazioni registrazione

Amici 16 anticipazioni registrazione seconda puntata Serale: ecco quando sarà