in ,

Londra, Benedetta Podestà morta, l’ex fidanzato: “Mi sento in colpa”

Londra, ancora mistero sulle cause della morte di Benedetta Podestà, giovane di 18 anni trovata senza vita nel suo appartamento nella capitale britannica. La ragazza di Genova non dava segnali di vita alla madre dal 25 aprile scorso, la signora ha lanciato l’allarme: poi la tragica scoperta. Intanto, parla l’ex fidanzato di Benedetta Podestà.

Londra, ragazza trovata morta 

“Se non ci fossimo lasciati forse Benedetta sarebbe ancora viva. Mi sto dando la colpa per quello che è successo.” Ha la voce rotta Lukas Hatarik, ex ragazzo della ragazza genovese trovata morta a Londra. Come si legge su Il Messaggero, il giovane spiega: “L’ho lasciata prima che partisse per l’Inghilterra perché ero geloso e non mi fidavo. Abbiamo litigato più volte. Poi lei è partita e io sono andato in Germania. L’ho sentita un paio di mesi fa. Mi mancava. Ci ho ripensato a tornare con lei. Ma ormai era finita.”

Tutte le news con UrbanPost

Inoltre, l’ex fidanzato di Benedetta Podestà, la ragazza morta a Londra, spiega: “Speravo anche di riuscire a farle una sorpresa a Londra e invece oggi ho saputo che è morta. Adesso vedo le nostre foto insieme e mi viene da piangere.” La madre non era molto d’accordo sulla relazione tra i due. “Non so il motivo – taglia corto Lukas – ogni tanto mi diceva ‘Quando mi ridai la mia bambina?’.”

Seguici sul nostro canale Telegram

morte pino daniele ultime news

Rino Zurzolo è morto: lutto per la musica italiana, addio al contrabbassista di Pino Daniele

Replica Amici 16 sesta puntata serale 29 aprile 2017: ecco come rivederla su Witty