in ,

Londra, soldati inglesi troppo grassi per combattere: 32mila bocciati ai test di fitness

È allarme commisto ad imbarazzo quello che arriva dalla Gran Bretagna: le truppe militari inglesi, infatti, sono risultate in forte sovrappeso, non riuscendo nemmeno a superare decentemente i test base di fitness propedeutici alle altre fasi di selezione. La cosa più grave è che le ‘bocciature’ inflitte agli aspiranti difensori dello Stato si verificano ormai da tempo, almeno tre anni.  È infatti emerso che sono oltre 32 mila i soldati che non hanno superato le prove fisiche perché fuori forma e che circa 22 mila tra uomini e donne, nel medesimo periodo di selezione sono risultati in sovrappeso, con rischi per la salute.Colazione all'inglese

La notizia è stata diffusa dal Sunday Tymes, che nell’articolo “Too fat to fight” (Troppo grassi per combattere) ha svelato i peccati di gola dei soldati britannici. Pare in fatti che la dieta-tipo dei soldati inglesi a Camp Bastion, in Afghanistan, sia davvero ipercalorica. Un regime alimentare che inizia con un’abbondante colazione – “all’inglese” per l’appunto – e segue, nell’arco della giornata, con formaggi a volontà, pizza e scelta libera davanti ai buffet di dolci: dal cheesecake ai profiteroles.

Queste abitudini alimentari spiegherebbero i chili in eccesso dei militari che, stando alle indiscrezioni, avrebbero serie difficoltà anche a fare le flessioni. Il professor David Haslam, presidente del National Obesity Forum, ha così commentato la notizia: “Sono cifre da ‘shock’, credevo che fosse compito delle forze armate assicurare che i militari siano in forma. E se non lo sono, fare in modo che lo diventino …”.

calendario tredicesima giornata girone D girone C

Mondiale Brasile 2014 calendario tredicesima giornata: Italia, Uruguay e il girone C

Anticipazioni Beautiful martedì 24 giugno: Quinn aiuta Wyatt a conquistare Hope