in ,

Look da ufficio primavera 2015: consigli utili per essere femminili

Curare il proprio look in ufficio non è sempre semplice, perché si corre il rischio di apparire ingessate o troppo mascoline. Avere però uno stile distinto ed al contempo stiloso è però possibile, ora che il look da ufficio si è distaccato dall’idea del tradizionale tailler verso nuove tipologie di outfit. Primo look da ufficio consigliato è infatti l’abito redingote corto a ginocchio, abbinato a decolleté con tacco medio e blazer colorato. Un’ottima soluzione per chi non vuole rinunciare alla propria femminilità, anche sul posto di lavoro.

Più distinto il secondo look da ufficio qui proposto, composto da classico pantalone con pence attualizzato nella versione con cavallo basso e abbinato a camicia alla coreana. Questo look può essere declinato con pantalone fantasia e camicia basic, oppure con pantalone monocolore e camicia in seta con motivi floreali. La scarpa giusta? Una Rockstud, per rimanere in linea con le tendenze della moda primavera/estate 2015.

Ed ancora, terzo look da ufficio perfetto per chi non rinuncia allo stile anche a lavoro è quello composto da tubino longuette, meglio se con colori tenui o pastello per la primavera, abbinato a trench e rockstud colorate. Tutte proposte che possono essere adattate ai propri gusti e alla propria personalità, giocando con colori e accessori, mantenendo sempre uno stile composto adatto al contesto ufficio.

Written by Rosaria Cucinella

Nata nella ridente Sicilia, 21 anni e tanta passione per la scrittura ed il giornalismo online. Amo la cucina, la primavera, i red carpet della gente famosa e i film d'azione. Mi piace la moda ma paradossalmente non amo seguirla: la lunaticità comanda anche il mio stile...

Verissimo ospiti: Valerio Scanu, Cecilia, Brice e Rocco Siffredi in studio

Ultime notizie Napoli calcio: Gabbiadini ha recuperato dall’infortunio