in

Loredana Lecciso gossip: Natale insieme ad Al Bano, Romina Power reagisce così

il Natale trascorso insieme ad Al Bano e i loro figli, Jasmine e Bido. Il cantante di Cellino San Marco aveva espresso il desiderio di vedere riunita la sua famiglia per le feste natalizie, le sue ex compagne insieme sedute a tavola in armonia. Ebbene, il suo sogno si è parzialmente realizzato.

La showgirl pugliese ha infatti postato uno scatto su Instagram che non lascia spazio a dubbi: lei in posa sulle scale con i figli e Al Bano. Regna l’armonia tra loro, dopo la burrascosa separazione di un anno fa ormai il peggio sembra è passato. Al Bano avrebbe trascorso con lei e i loro due figli le festività natalizie e dopo la foto finita sui social il gossip è letteralmente impazzito. Come riporta Il Giornale, molti utenti avrebbero chiesto a Romina conto della situazione  e la sua opinione su questa riunione familiare. La cantante infatti, sebbene invitata a partecipare alla cena natalizia a Cellino, avrebbe trascorso il Natale in montagna, lontana da Al Bano, come testimoniano le foto su Instagram.

In tutta risposta Romina Power ha postato la locandina di uno spettacolo che vede protagonisti lei e Al BanoI due ex coniugi si esibiranno insieme a Bolzano. Come a dire: “Al Bano non me lo tocca nessuno” … in effetti il loro sodalizio artistico non solo è indissolubile ma con il passare del tempo si fortifica sempre di più.

Potrebbe interessarti anche: Benedetta Mazza mostra il seno su Instagram: una scollatura da far girar la testa! (FOTO)

Written by Vittoria Verdi

Giornalista pubblicista, reporter e copywriter. Appassionata di cinema, simpatizza decisamente per i cani ma sta imparando a relazionarsi ai gatti con risultati soddisfacenti, scrive per svariate testate giornalistiche on line e cartacee. Astemia, vintage prima della moda del vintage e amante dello smalto rosso in ogni sua declinazione.

Andrea Iannone, Bentley sequestrata per non aver assolto formalità doganali

chico mendes chi è

Chico Mendes ucciso 30 anni fa: chi era il vero difensore dell’Amazzonia