in

Lorena Bianchetti al settimo cielo dopo la nascita di Estelle: «Essere mamma è un privilegio, un titolo nobiliare!»

Una periodo davvero felice per Lorena Bianchetti, la conduttrice di Raiuno A sua Immagine, il programma a cui è rimasta al timone fino al 24 febbraio, giorno in cui si è congedata dai telespettatori per andare in maternità. Il 5 marzo è venuta al mondo Estelle, la sua prima figlia, una bambina tanto desiderata. L’annuncio postato sui social da Lorena Bianchetti aveva commosso davvero il popolo del web: «Ed eccomi qua! Sono Estelle e finalmente sono arrivata! Peso kg 3650… mamma e papà sono emozionatissimi ed io più di loro. Un abbraccio grande, anzi grandissimo da parte mia a tutti voi!». Un messaggio tenero che fa capire quanto l’arrivo della piccola Estelle abbia rallegrato la vita della conduttrice e del marito Bernardo De Luca, sposato nel 2015.

Lorena Bianchetti al settimo cielo: «Essere mamma è un privilegio ed un titolo nobiliare!»

A distanza di qualche giorno Lorena Bianchetti ha rilasciato un’intervista al settimanale “Chi” in cui ha mostrato l’entusiasmo per il lieto evento: «Il personale ospedaliero, le infermiere, le ostetriche, i dottori e le dottoresse mi chiamano mamma e mi lasciano quasi senza fiato. Ho capito che questo nome, mamma, è un privilegio ed è un titolo nobiliare». Un’esperienza quella della maternità che ha cambiato la vita del volto noto di Raiuno e del suo compagno: «Sono giorni che io e Bernardo camminiamo a un metro da terra, siamo sulle nuvole. Estelle è capace di fermare il tempo». Già, la bambina ha conquistato i suoi genitori, i parenti e amici con il suo disarmante sorriso.

Lorena Bianchetti svela perché sua figlia si chiama «Estelle»

Al settimanale diretto da Alfonso Signorini Lorena Bianchetti ha spiegato anche perché ha chiamato Estelle la sua primogenita: tutto è legato ad un film, dal titolo Paradiso Perduto, di Alfonso Cuaròn, girato nel 1998 e ispirato a Grandi speranze di Charles Dickens, che ha protagonista proprio una bimba di 11 anni di nome Estelle. Una gioia immensa la nascita della piccola per Lorena Bianchetti che non sperava più di poter coronare il suo sogno di diventare mamma, come aveva ammesso lei stessa nel corso di alcune interviste rilasciate poco prima di dare alla luce all’ospedale Gemelli di Roma la sua bambina: «Sono felice di poter dire che io proprio non ci credevo più, non me lo aspettavo più, e poi la vita a volte regala doni quando meno ce l’aspettiamo!». 

leggi anche l’articolo —> Lorena Bianchetti è diventata mamma, è nata la piccola Estelle: l’annuncio commovente su Instagram

Niccolò Bettarini Instagram: il lungo sfogo dopo la scarcerazione del suo aggressore

Luigi Di Maio, parla la sua nuova fidanzata Virginia Saba: «Mi sono innamorata del suo coraggio!»